Mercedes ora è più convinta: “Abbiamo un pacchetto che può surclassare gli avversari.”

Mercedes ora è più convinta: “Abbiamo un pacchetto che può surclassare gli avversari.”

14 Ottobre 2021 0 Di Nicola Cobucci

La Mercedes afferma che è “davvero rassicurante” sapere di avere ancora una vettura in grado di battere la Red Bull nel campionato in questa stagione.

Come tutti, Mercedes ha dovuto affrontare lo sviluppo della sua vettura 2021 e – parallelamente – sviluppare la nuova vettura per il 2022.

Questo ha portato la Mercedes a temere che la sua competitività si sarebbe ridotta troppo alla fine di questa stagione, in particolare quando è diventato evidente all’inizio della stagione che la Red Bull avrebbe rappresentato una seria minaccia per il titolo.

Il dominio di Max Verstappen nella tripletta del Paul Ricard-Red Bull Ring tra giugno e luglio ha fatto ben poco per dissipare questi timori, ma la Mercedes ha goduto di una seconda metà della stagione molto più competitiva.

Valtteri Bottas ha conquistato la pole e la vittoria della gara sprint a Monza, mentre Lewis Hamilton ha conquistato la sua centesima vittoria in F1 a Sochi. Il team di Brackley aveva un buon passo a Istanbul, con Bottas che ha dominato la gara e Hamilton che ha perso il podio dall’11° posto in griglia dopo un errore di strategia.

La Mercedes afferma che è "davvero rassicurante" sapere di avere ancora una vettura in grado di battere la Red Bull nel campionato in questa stagione.

“Abbiamo avuto un buon periodo di forma sull’asciutto, abbiamo mostrato un buon ritmo sul bagnato e sembra un’auto che possa vincere campionati”, ha detto il direttore tecnico della Mercedes a bordo pista Andrew Shovlin dopo il Gran Premio di Turchia.

“Se ripensi alla prima parte dell’anno ci sono delle decisioni che devi prendere sullo sviluppo, cercando di bilanciare le forze tra i due anni. Una delle nostre preoccupazioni era legata alla fine dell’anno. Saremo ancora in grado di attaccare l’auto in pole e ottenere tutta la prima fila per controllare una gara?”

“È davvero rassicurante ora che stiamo per entrare nella fase finale della stagione aver dimostrato di avere un pacchetto che può surclassarli il sabato e superarli la domenica.”

Hamilton ha perso il vantaggio su Verstappen domenica, ma è ancora indietro di soli sei punti con sei gare rimanenti.

Quando gli è stato chiesto perché pensa che il ritmo della Mercedes sia migliorato nelle ultime gare, Hamilton non ha trovato una spiegazione.

“Beh, non abbiamo fatto nulla alla macchina, quindi non so davvero perché sia ​​così”, ha ammesso Hamilton.

“Penso che le due piste che abbiamo appena guidato [Sochi e Istanbul], forse ci si addicevano un po’ di più. Sentivo benissimo la macchina.”

“Valtteri ha fatto un ottimo lavoro, se continuerà a fare così nelle prossime gare sarà un bene per la squadra. Se la macchina continua a comportarsi come ha fatto questo fine settimana, per noi è un bene:”

+ posts