Adrian Newey tornato operativo dopo l’incidente in bici: può aiutare la Red Bull?

Adrian Newey tornato operativo dopo l’incidente in bici: può aiutare la Red Bull?

26 Ottobre 2021 0 Di Alessio Donzelli

Adrian Newey, direttore tecnico della Red Bull, è stato protagonista di un brutto incidente in bici quest’estate, cosa che gli ha fatto perdere numerosi Gran Premi. È tornato per il GP di Turchia. Il suo aiuto potrebbe essere importante per la Red Bull in questo finale di stagione.

Newey ha trascorso la pausa estiva della stagione di Formula 1 in vacanza in Croazia. Qui, Adrian ha avuto un pauroso incidente in bicicletta. Perciò l’ingegnere britannico ha dovuto saltare alcune gare. Inizialmente la notizia era trapelata nel paddock da Spa. È stata resa pubblica solo dopo il suo ritorno a Istanbul. Adrian non aveva rilasciato dichiarazioni in merito, ma ne ha parlato Marko nei giorni successivi al Gran Premio. Gli effetti dell’incidente sono stati gravi e pericolosi: Newey ha riportato una ferita alla testa e numerose fratture; è stato quindi sottoposto a numerosi interventi chirurgici. Nelle cure di Adrian è stato decisivo anche Bernie Ecclestone. Anche l’ex capo della Formula 1 si trovava in Croazia in vacanza. Ecclestone ha fatto in modo che Newey avesse il massimo supporto medico.

Insomma, una situazione molto complessa per il direttore tecnico della Red Bull. Il suo ritorno, però, è stato subito importante, come confermato da Helmut Marko. Parlando a Sky Deutschland, infatti, Marko ha rivelato che Adrian era già riuscito ad individuare i problemi di assetto della Red Bull in Turchia. “All’inizio non sapevamo quanto fosse grave l’infortunio di Adrian. Ha dovuto subire varie operazioni, ma adesso è tornato. Non dico che sia in forma al 100%, ma è in grado di svolgere il suo lavoro ed in Turchia ha subito individuato le difficoltà che avevamo avuto col set-up della RB16B ha detto Helmut. Queste dichiarazioni risalgono a prima del GP degli Stati Uniti, che ha visto Verstappen vincere in una pista dove – sulla carta – la Mercedes era favorita. Che ci sia lo zampino di Newey?

Immagine

Quanto può incidere il ritorno di Newey in queste ultime gare?

L’ingegnere britannico è certamente fondamentale per il team austriaco. La vittoria in terra americana potrebbe essere una dimostrazione della sua importanza per la Red Bull. Sebbene la strategia dei rivali non fosse la migliore, l’impressione è che la Red Bull fosse la miglior macchina in Texas. Ma non si può affermare con certezza assoluta che il merito dei miglioramenti della vettura dalla Turchia sia di Adrian. Nel finale di questa stagione combattutissima stagione Andrian Newey sarà sicuramente utile alla squadra di Milton Keynes, con la sua esperienza e le sue ingegnose soluzioni. Lo dimostrano le parole di Marko: Newey ha individuato subito le difficoltà di set-up della Red Bull. In un finale dove contano i dettagli, Newey è molto di più.

+ posts