Cem Bolukbasi in lizza per un sedile in Formula 2.

Cem Bolukbasi in lizza per un sedile in Formula 2.

9 Novembre 2021 0 Di Nicola Cobucci

Cem Bolukbasi sta lavorando per trovare un posto in Formula 2 per il 2022 dopo la sua stagione in Euroformula quest’anno.

Il turco ha iniziato il 2021 con un solo fine settimana alle spalle sulle monoposto. Quest’anno ha iniziato in Formula 3 asiatica con BlackArts Racing.

Ha ottenuto come miglior piazzamento un quinto posto, quindi non è stato più su una monoposto fino al quarto round della stagione di Euroformula a luglio. Ha vinto notevolmente al suo debutto all’Hungaroring e ha ottenuto altre due vittorie in 15 gare.

Cem Bolukbasi sta lavorando per trovare un posto in Formula 2 per il 2022 dopo la sua stagione di Euroformula quest'anno.

“Mi sono davvero goduto ogni giro che ho fatto. Ho imparato molto considerando che ho pochissima esperienza”, ha detto Bolukbasi nel finale di stagione dell’Euroformula a Barcellona.

“Penso che questo campionato copra circa il 95% della mia esperienza in monoposto. Quindi, considerando questo, abbiamo fatto enormi passi avanti ogni fine settimana e ci siamo avvicinati sempre di più ai primi e penso che questo sia stato il nostro weekend più forte in generale.”

Il pilota del Van Amersfoort Racing ha conquistato la prima pole position a Barcellona, trasformandola in una vittoria e due quarti posti che lo hanno portato al quinto posto in classifica finale. Prima di Barcellona, ​​la società di corse sim Fanatec lo ha aiutato nell’organizzazione di un test a Brno in una vecchia GP2. Formula Scout gli ha chiesto quanto del budget necessario per la F2 avesse raccolto in percentuale.

“Ooh, una percentuale – non credo sia corretto dare una percentuale, ma ci stiamo lavorando“, ha risposto.

Cem Bolukbasi sta lavorando per trovare un posto in Formula 2 per il 2022 dopo la sua stagione di Euroformula quest'anno.

“Quest’anno è stato sicuramente un miracolo per noi fare Asian F3 più Euroformula. Abbiamo raccolto un bel po’ di soldi, se ci pensiamo. Non è stato facile, ma abbiamo molto altro da mostrare agli sponsor e i nostri incontri stanno andando davvero bene. Sembra molto positivo e faremo del nostro meglio. Penso che sarà un grande passo, e mi assicurerò di essere pronto per questo.”

Bolukbasi spera di essere ai test post-stagionali della F2 ad Abu Dhabi e di correre di più in GP2.

“Non è stato un test adeguato. Mi sono piaciuti 20, 25 giri, solo per vedere la macchina. Bella macchina. Molto veloce. E non vedo l’ora di guidare ancora un po’ la GP2.”

Secondo Formula Scout Bolukbasi è in lizza per un posto dopo aver impressionato la squadra olandese e aver stretto amicizia con il nuovo management che gestirà le operazioni del campionato FIA di Formula 3 di VAR.

+ posts