Hamilton: “La MotoGP è più dura della Formula 1”.

Hamilton: “La MotoGP è più dura della Formula 1”.

4 Aprile 2022 0 Di Davide Citterio

Lewis Hamilton, sette volte campione del mondo di Formula 1, pensa che la MotoGP sia più dura ed estrema della F1. Inoltre, il pilota britannico ha parlato anche dell’ammirazione che nutre verso i piloti della classe regina delle moto.

Lewis Hamilton, sette volte campione del mondo di F1, e Valentino Rossi, 6 volte campione del mondo di MotoGP, si sono incontrati per rilasciare un’intervista di coppia allo sponsor IWC Schaffhausen. Entrambi hanno parlato della loro ammirazione reciproca e dei rispettivi successi nelle categorie maggiori.

Ma non solo, Lewis ha anche parlato del suo amore per le moto e della sua idea che la MotoGP sia uno sport più duro ed estremo della Formula 1.

Mentre Rossi, che si è ritirato dalle corse motociclistiche nel 2021 e che – da questa stagione – corre nella GT World Challenge Europe, ha spiegato che anche i piloti di MotoGP guardano con ammirazione ai piloti di F1, aggiungendo che il rispetto offerto è lo stesso.

Il fattore paura nella MotoGP è sempre presente.

“[Valentino] ha parlato dei piloti di Formula 1 che ammirano la MotoGP e dei piloti della Moto GP che ammirano la F1”, ha detto Sir Lewis.

“Personalmente penso che la MotoGP sia più estrema, questi ragazzi non hanno le cinture di sicurezza!

“Quando hanno una caduta è pericoloso. È molto, molto difficile per loro migliorare la sicurezza, quindi quel fattore di paura è sempre lì ed è lì da anni.

“Forse c’è un po’ di controllo della trazione, ma, generalmente, puoi essere buttato a terra. In [F1], sta diventando sempre più sicuro“.

Per dimostrare il sempre maggiore livello di sicurezza della F1, Lewis Hamilton ha preso come modello l’incidente di Grosjean in Bahrain del 2020: “Di recente abbiamo avuto un enorme incidente.

“La macchina era in fiamme e lui è uscito. Quindi siamo passati da una serie di corse che erano molto, molto pericolose e dove le persone perdevano la vita molti anni fa. Quindi, penso che stiamo andando nella giusta direzione.

“Ma guardiamo cosa fa [Rossi] e cosa fanno in completo shock. Questi ragazzi vanno a 360 chilometri all’ora alla fine del rettilineo che stacca alla curva 1 del Mugello!

“E poi hanno i momenti high-side e tutto il resto… è snervante!”

Lewis Hamilton e Valentino Rossi
Lewis Hamilton e Valentino Rossi in sella a due moto di MotoGP.
+ posts