Albert Park rinnova fino al 2035 e si porta anche F2 e F3.

Albert Park rinnova fino al 2035 e si porta anche F2 e F3.

16 Giugno 2022 0 Di Nicola Cobucci

I promotori del Gran Premio d’Australia hanno siglato un nuovo contratto decennale con la Formula 1 che porterà a Melbourne anche la Formula 2 e la Formula 3.

Il nuovo accordo manterrà il round australiano del campionato del mondo a Melbourne almeno fino al 2035. La F1 confermato che anche F2 e F3 gareggeranno ad Albert Park. Questa sarà la prima volta che le due categorie ufficiali junior del campionato gareggiano sul circuito di Melbourne.

Prima della stagione, c’è stato bisogno di significativi lavori di riqualificazione per la gara di quest’anno, la prima in tre anni a causa della pandemia. Le nuove modifiche apportate hanno favorito i sorpassi.

In base al nuovo accordo, verranno apportati ulteriori miglioramenti alla corsia dei box e al paddock della pista. “Ciò migliorerà l’esperienza dei fan ma modernizzerà anche le strutture per i team che saranno essenziali per il regolare svolgimento dell’evento nel prossimo decennio”, ha affermato F1 in una nota.

I promotori del Gran Premio d'Australia hanno siglato un nuovo contratto decennale con la Formula 1 che porterà a Melbourne anche la Formula 2 e la Formula 3.

Ancora non c’è nessuna ufficialità su quando il GP a Melbourne si svolgerà. Il Gran Premio d’Australia ha concluso regolarmente il campionato quando si è svolto ad Adelaide tra il 1985 e il 1995. È diventato l’inizio della stagione quando si è trasferito a Melbourne l’anno successivo, dove è rimasto da allora.

L’ultima gara ha aperto il campionato nel 2019. L’evento dell’anno successivo avrebbe dovuto aprire la stagione, ma è stato annullato dopo l’arrivo dei piloti a causa della pandemia di Covid-19. Tuttavia, sembra che almeno nel 2023 non aprirà il calendario della nuova stagione.

Il Gran Premio d’Australia aprirà le stagioni 2024 e 2025 e almeno altre tre volte nei prossimi anni. La data dell’edizione 2023 del GP d’Australia deve ancora essere decisa, ma l’annuncio della Formula 1 suggerisce che Albert Park non sarà il circuito che aprirà la prossima stagione.

Il nuovo contratto di Melbourne pone fine alle speculazioni sul futuro a lungo termine della gara. È emerso che l’anno scorso Sydney stava valutando un’offerta per rilevare l’evento.

+ posts