F3 | Qualifiche GP Gran Bretagna: O’Sullivan conquista la pole position!

F3 | Qualifiche GP Gran Bretagna: O’Sullivan conquista la pole position!

1 Luglio 2022 0 Di Daniele Donzelli

Qualifiche interessanti con O’Sullivan che si porta a casa la sua prima pole, firmando il miglior tempo. Secondo Leclerc, terzo Maloney. Dodicesimo Ushijima, che partirà primo domani nella Sprint Race.

Dopo la sessione di prove libere tenutasi in mattinata, la Formula 3 torna in pista con le qualifiche. Sessione che assegna la pole position e che determina la griglia della Feature Race, mentre nella Sprint Race ci sarà l’inversione dei primi 12.

Il primo a far segnare un tempo interessante è Collet, che chiude con un 1:45.6, che viene subito battuto da Bearman (1:45.1). Questi primi crono saranno probabilmente abbassati senza troppi problemi nel corso della sessione. Il tempo del pilota del team Prema è infatti ben 7 decimi più lento rispetto al miglior tempo delle libere di Maini!
Tutti si lanciano per effettuare un secondo tentativo con gli stessi pneumatici nella speranza di migliorarsi. Di fatto, ci sono dei miglioramenti: il miglior tempo Maini, che per primo scende sotto il muro del 45. Bearman avrebbe fatto anche meglio rispetto all’indiano, ma non ha rispettato i limiti della pista e perciò il suo tempo non è valido. Destino simile per tanti altri piloti, tra cui ad esempio Martins. Quello dei track limits sarà un argomento importante, probabilmente, nel corso del weekend, con i piloti che dovranno fare molta attenzione in particolare alla curva 9 (Copse).

A metà sessione la classifica recita: Maini, Bearman, Maloney, Edgar, Leclerc, Collet, Colapinto, Crawford, Frederick e O’Sullivan. Un po’ anonimi, fino a questo momento, Hadjar e Stanek, che sono rispettivamente in undicesima e dodicesima posizione.

F3 | Qualifiche GP Gran Bretagna: O'Sullivan firma il miglior tempo!

Tutti nuovamente in pista a circa 10 minuti dalla fine con gomme nuove per tentare nuovamente l’assalto al tempo di Maini. Tanti sono i miglioramenti interessanti, con la classifica che cambia radicalmente. O’Sullvan firma il miglior tempo (1:44.5), seguito da Leclerc, staccato di 22 millesimi. Terzo Maloney, quarto Collet, quinto Bearman, sesto Frederck. Non un grande miglioramento quello di Maini, che si deve accontentare della settima posizione. Situazione difficile finora per Hadjar, solo 14°. Qualche miglioramento sotto la bandiera a scacchi, con Crawford che sale al quinto posto. Si salvano Stanek e Hadjar (8° e 9°) che punteranno sulla Sprint Race.

O’Sullivan conquista quindi la sua prima pole in carriera, e paritrà in prima posizione domenica. Bene anche Leclerc e Maloney. La prima fila della gara di domani, invece, sarà occupata da Ushijima e Martins, seguiti da Maini, che ha chiuso in decima posizione. Qui la classifica completa.

Appuntamento a domani mattina (ore 10.55) con la Sprint Race!

+ posts