Per Hamilton il quarto podio consecutivo arriva senza poter bere.

Per Hamilton il quarto podio consecutivo arriva senza poter bere.

25 Luglio 2022 0 Di Nicola Cobucci

Dopo un weekend apparentemente difficile, Lewis Hamilton e la Mercedes hanno ottenuto il loro miglior risultato stagionale finora al Paul Ricard, con il britannico che ha chiuso secondo.

Lewis Hamilton ha reso omaggio a Mercedes dopo aver aiutato la squadra a segnare il miglior risultato della stagione 2022 finora al Gran Premio di Francia. Sebbene la Mercedes non sembrava poter eguagliare il ritmo di Ferrari e Red Bull durante le prove libere e le qualifiche, Hamilton ha ottenuto il suo miglior risultato dell’anno con il secondo posto, mentre il suo compagno di squadra George Russell è arrivato terzo.

Hamilton ha anche rivelato di aver completato la gara senza poter bere, aggiungendo patos alla sfida. “Che grande risultato, considerando che siamo stati così lontani da questi ragazzi per tutto il fine settimana”, ha detto Hamilton alla fine della gara al Paul Ricard.

Dopo un weekend apparentemente difficile, Lewis Hamilton e la Mercedes hanno ottenuto il loro miglior risultato stagionale finora al Paul Ricard, con il britannico che ha chiuso secondo.

“In realtà è stata una gara difficile perché il mio sistema di idratazione non funzionava. Non ho visto il mio peso in questo momento, ma immagino di aver probabilmente perso circa tre chili durante la gara. L’affidabilità è una cosa in cui il mio team è stato fantastico, quindi grandi congratulazioni al team delle due fabbriche e al team qui, senza il quale non avremmo potuto ottenere questo podio. Anche George ha fatto un ottimo lavoro oggi.”

ll secondo posto di Hamilton è il suo quarto podio consecutivo e il britannico spera di colmare ulteriormente il divario con i contendenti di testa al Gran Premio d’Ungheria della prossima settimana, una gara che ha vinto otto volte in precedenza.

“Sarà difficile battere le Ferrari e le Red Bull”, ha detto Hamilton. “Hanno ancora un vantaggio sul passo, ma spero che porteremo una sorta di aggiornamento su quella pista e, si spera, faremo un passo in avanti verso di loro. Puoi vedere, in gara, possiamo almeno appoggiarci un po’ su di loro, quindi speriamo che in quella gara saremo ancora più vicini.”

+ posts