Ricciardo torna in Red Bull per il 2023!

Ricciardo torna in Red Bull per il 2023!

23 Novembre 2022 0 Di formulachiara21

Daniel Ricciardo torna alla Red Bull da terzo pilota. La scuderia che lo ha visto crescere e collezionare vittorie.

Dopo le dichiarazioni di Helmut Marko nel weekend ad Abu Dhabi, la notizia era ormai quasi certa. Daniel Ricciardo ritorna nella scuderia in cui è cresciuto dal 2014 al 2018. Nel ruolo di terzo pilota Ricciardo rimane nel mondo della Formula 1.

Christian Horner nel comunicato del team, ha commentato il ritorno di Daniel: “È bello riportare Daniel nella famiglia Red Bull. Ha un talento enorme e un personaggio così brillante; so che l’intera fabbrica è entusiasta di dargli il benvenuto a casa. Nel suo ruolo di test e terzo pilota, Daniel ci darà la possibilità di diversificare, assistendo nello sviluppo dell’auto, aiutando la squadra con la sua esperienza e conoscenza di ciò che serve per avere successo in F1. Siamo molto lieti di lavorare di nuovo con Daniel e non vediamo l’ora di vedere tutto ciò che porterà al team nel 2023.

Il team si è dimostrato ben contento per il ritorno di Ricciardo. Nonostante la vittoria a Monza nel 2021, le due stagioni con la McLaren si sono rivelate insufficienti. Il pilota australiano aveva perso la motivazione che lo ha circondato nella sua carriera. Ricordiamo però che proprio con la Red Bull, Ricciardo ottenne 7 vittorie, 3 pole position e 29 podi.

Ricciardo

Le parole del pilota in merito: “Il sorriso dice tutto, sono davvero entusiasta di tornare a casa alla Oracle Red Bull Racing come terzo pilota nel 2023. Ho già tanti bei ricordi del mio tempo qui, ma l’accoglienza di Christian, del dottor Marko e dell’intero team è qualcosa che apprezzo sinceramente. Per me personalmente, la capacità di contribuire ed essere circondato dalla migliore squadra in F1 è estremamente attraente, dandomi anche un po’ di tempo per ricaricarmi e rifocalizzarmi. Non vedo l’ora di stare con il team e di dare il supporto con il lavoro al simulatore, le sessioni di test e le attività commerciali. Andiamo!”

Occhi puntati ora su Sergio Perez, il pilota messicano potrebbe avere un po’ di pressioni in più con la presenza di Ricciardo. Conosciamo il mondo Red Bull e quanto sia stato semplice in passato sostituire piloti nel corso della stagione.

+ posts