Norris: “Così non basta”

Norris: “Così non basta”

9 Dicembre 2022 0 Di Alessandro FDC

Lando Norris crede che arrivare una sola volta sul podio non sia abbastanza, nonostante sia l’unico ad esserci riuscito al di fuori dei tre top team.

Norris ha conquistato il terzo posto nel Gran Premio dell’Emilia Romagna ad aprile, beneficiando di un errore da parte di Charles Leclerc. Ciò gli ha concesso di concludere l’anno come unico pilota che non ha corso per Red Bull, Ferrari o Mercedes ad esserci riuscito.

“Quanto è importante per te?” Un po’. Un podio significa sempre qualcosa. Per me e per la squadra. Ma solo uno non basta. Pensi di essere stato solo fortunato o cose del genere. Però vorresti sentirti come se meritassi di essere lì ogni volta. E noi certamente lo meritavamo, ma non siamo stati abbastanza veloci. Una volta non è abbastanza per me. La squadra ed io dobbiamo lavorare di più.”

Stagione difficile

Nonostante l’inglese abbia avuto una buona stagione coronata dal settimo posto in classifica, la McLaren è stata battuta da Alpine nella battaglia per il quarto posto nei costruttori.

Norris ha sempre sostenuto che il suo stile di guida non era adatto alla McLaren MCL36, proprio come quello di Ricciardo. L’australiano ha infatti segnato solo 37 punti contro i 122 di Norris. Lando crede che i problemi della McLaren non siano nuovi e che il team sapeva sin dall’inizio che sarebbe stata una stagione molto dura.

lando norris daniel ricciardo mclaren

“È stato difficile. Abbiamo fornito prestazioni altalenanti. Abbiamo avuto weekend come Abu Dhabi nei quali siamo stati veloci e poi altri come in Brasile, che è stato uno dei peggiori di tutta la stagione. Abbiamo toccato il fondo e il punto più alto dell’anno negli ultimi due fine settimana. Quindi ci sono ancora tante cose che dobbiamo imparare. Dobbiamo fare un passo in avanti il prossimo anno, assolutamente. E sento che tutti si stanno impegnando per farlo. Ma solo il tempo ce lo dirà.”

Leggi anche: I migliori 10 momenti della stagione 2022

+ posts