Continua il percorso di avvicinamento di Nyck De Vries alla F1.

Continua il percorso di avvicinamento di Nyck De Vries alla F1.

17 Dicembre 2022 0 Di Nicola Cobucci

Nyck de Vries continua a macinare chilometri con AlphaTauri in vista della sua stagione d’esordio in Formula 1 nel 2023. L’olandese ieri era presente a Portimao con l’AT03 per un test Pirelli sulle gomme da bagnato estremo.

De Vries avrà la possibilità di disputare una stagione completa di Formula 1 nel 2023. AlphaTauri ha scelto il campione del mondo di Formula E nel 2021 per sostituire Pierre Gasly e ha già disputato con loro due test che lo aiuteranno nella sua preparazione.

De Vries è salito sulla AT03 per la prima volta nei test post-stagione ad Abu Dhabi, che si sono rivelati i suoi test più rappresentativi in ​​vista del debutto. Un mese dopo, è tornato in AlphaTauri per i test Pirelli a Portimao con le gomme da bagnato estremo.

Inoltre, è stato confermato che De Vries ha scelto il numero 21 per debuttare a tempo pieno in Formula 1. Questo numero era già stato utilizzato nel 2016 da Esteban Gutiérrez e, curiosamente, è una somma dei due numeri con cui De Vries ha vinto gli ultimi due titoli: il 17 in Formula E, il 4 in Formula 2.

Nyck de Vries continua a macinare chilometri con AlphaTauri in vista della sua stagione d'esordio in Formula 1 nel 2023. L'olandese ieri era presente a Portimao con l'AT03 per un test Pirelli sulle gomme da bagnato estremo.

Questo test è stato l’ultimo dell’anno per AlphaTauri e Pirelli. Entrambi i marchi hanno posto fine all’azione in pista nel 2022 e già il 3 febbraio del prossimo anno i due uniranno nuovamente le forze in altri due giorni di test, sempre con il prodotto della pioggia estrema al Paul Ricard.

Inoltre, vale la pena ricordare che due giorni prima la Mercedes aprirà i test Pirelli 2023 al Paul Ricard con un altro test, ma nel suo caso, con gomme da asciutto. Il marchio della stella tornerà a Jerez la settimana successiva per ulteriori test insieme all’Aston Martin.

+ posts