F2 | Juan Manuel Correa correrà con VAR.

F2 | Juan Manuel Correa correrà con VAR.

22 Dicembre 2022 0 Di Nicola Cobucci

Juan Manuel Correa si è assicurato un ritorno a tempo pieno in Formula 2 la prossima stagione con Van Amersfoort Racing, tre anni e mezzo dopo il suo incidente che gli ha cambiato la vita nella serie.

Juan Manuel Correa ha corso in F2 nel 2019, conquistando due podi prima che la sua carriera agonistica e la sua vita giungessero quasi al termine nell’incidente che ha portato alla scomparsa di Anthoine Hubert. Correa è stato messo in coma dopo l’incidente, con gravi danni alle gambe e ai polmoni.

Alla fine è tornato a correre lo scorso anno in FIA Formula 3 con ART Grand Prix ed è arrivato 21°. È rimasto con la squadra anche nel 2022 e ha conquistato un podio a Zandvoort chiudendo 13° nella classifica piloti nonostante l’aver saltato un round per infortunio.

Alla fine del 2021 ha assaporato nuovamente la F2 nei test post-stagione allo Yas Marina Circuit, segnando la sua prima esperienza con le nuove ruote da 18 pollici più grandi della serie. Poi è tornato in pista il mese scorso con il VAR, finendo 18° e 17°.

Juan Manuel Correa si è assicurato un ritorno a tempo pieno in Formula 2 la prossima stagione con Van Amersfoort Racing, tre anni e mezzo dopo il suo incidente che gli ha cambiato la vita nella serie.

Le parole del pilota e del team

“Tornare a tempo pieno in F2 significa per me più di quanto la maggior parte delle persone possa immaginare”, ha detto Correa. “Non è solo un risultato in sé essere su questa griglia, ma è anche la realizzazione di un obiettivo che è stato l’epicentro dei miei sforzi negli ultimi tre anni, quindi è un risultato molto emozionante. Sono super grato per l’opportunità che il VAR mi sta dando. Sono molto affamato, sono molto motivato e so che anche la squadra lo è. Insieme noi, il team e il mio compagno di squadra Richard [Verschoor] formeremo un’ottima formazione e creeremo un ottimo ambiente di lavoro per tutti.”

Il CEO del team VAR Rob Niessink ha aggiunto: “Siamo entusiasti di avere Juan Manuel a bordo per la nostra seconda stagione nella FIA F2. Abbiamo avuto molti piloti in passato, ma devo dire che il livello di impegno mostrato da Juan Manuel è semplicemente incredibile.”

“Oltre a ciò, la sua esperienza è preziosa e aiuterà a sviluppare ulteriormente sia il pilota che la squadra nel campionato. Non vediamo l’ora di iniziare la stagione in F2 e con la formazione di piloti che abbiamo, il nostro staff è estremamente motivato a progredire ad un ritmo elevato. Siamo convinti che Juan Manuel e Richard si completeranno a vicenda in modo massiccio, sia in pista che fuori, cosa che consideriamo una risorsa importante.”

+ posts