Il circuito che non mancherà a Verstappen nel 2023.

Il circuito che non mancherà a Verstappen nel 2023.

22 Dicembre 2022 0 Di Nicola Cobucci

Mentre la stagione 2023 di Formula 1 sembra destinata a presentare più gare che mai, non tutti gli eventi del 2022 sono entrati nel nuovo programma. Max Verstappen ammette che c’è un circuito che, a suo modo di vedere, non era “fantastico” per la Formula 1.

Max Verstappen ha ammesso che non gli mancherà correre al Paul Ricard. Il Gran Premio di Francia è stato cancellato dal calendario di F1, con la tappa del 2022 che dovrebbe rimanere l’ultimo GP trascorso nella penisola transalpina per un po’ di tempo.

Le Castellet è tornata in programma nel 2018 e ha ospitato la Formula 1 nel 2019, 2021 e 2022. Tuttavia, l’evento non è stato incluso nel calendario 2023, che sembra destinato a presentare 24 Gran Premi da record.

Mentre Pierre Gasly ed Esteban Ocon avevano precedentemente espresso preoccupazione per la perdita del loro evento di casa quando inizialmente sembrava essere a rischio, Verstappen ritiene che il Paul Ricard non offra le migliori opportunità di gara per la Formula 1.

Mentre la stagione 2023 di Formula 1 sembra destinata a presentare più gare che mai, non tutti gli eventi del 2022 sono entrati nel nuovo programma. Max Verstappen ammette che c'è un circuito che, a suo modo di vedere, non era "fantastico" per la Formula 1.

Alla domanda su Viaplay F1 Talks su se gli mancherà il Paul Ricard, Verstappen ha risposto: “Non proprio. Penso che sia una grande pista di prova per la resistenza ma, per una vettura di F1, non è stato fantastico direi, sfortunatamente.”

Anche se il Gran Premio di Francia non si svolgerà nel 2023, ci sono alcuni cambiamenti in altre parti del calendario. Il nuovo Gran Premio di Las Vegas si unisce alla formazione come penultima gara della stagione, mentre il Qatar torna dopo aver fatto il suo debutto nel 2021.

Nel frattempo, il Gran Premio della Cina sembrava destinato a tornare per la prima volta dal 2019, ma è stato recentemente confermato che l’evento è stato annullato a causa delle difficoltà presentate dalla situazione COVID-19 nel Paese.

Ciò ha lasciato un posto vacante nel programma, con la F1 che ha affermato in una dichiarazione che sta valutando opzioni alternative per sostituire lo slot nel calendario 2023 e fornirà un aggiornamento in merito a tempo debito”.

+ posts