Mercedes non ritarda gli aggiornamenti: verranno portati a Monaco

Mercedes non ritarda gli aggiornamenti: verranno portati a Monaco

19 Maggio 2023 0 Di Nicola Cobucci

Mercedes non ha intenzione di ritardare l’introduzione dell’atteso pacchetto di aggiornamenti che prevedeva di rilasciare questo fine settimana, in occasione del GP dell’Emilia Romana a Imola. Li porterà al prossimo appuntamento, il Gran Premio di Monaco. Una sfida unica per la singolarità di questo tracciato, ma con la quale si spera di migliorare le proprie prestazioni in pista.

Il Gran Premio dell’Emilia Romana è stato annullato a causa delle intense piogge cadute nella zona di Imola nei giorni scorsi, che hanno provocato anche l’allagamento di diverse zone del tracciato ed è stata emessa un’allerta rossa per forti piogge, frane e allagamenti del fiume. Di conseguenza, gli organizzatori non hanno avuto altra scelta che annullare l’evento. 

È stata una gara segnata in rosso sul calendario della Mercedes, che  aveva scelto Imola per introdurre un ampio pacchetto di aggiornamenti con cui cercare di ribaltare il brutto inizio di anno. Così, l’annullamento del Gran Premio dell’Emilia Romagna ha costretto le frecce d’argento a cercare una nuova location per rilasciare le proprie migliorie.

Mercedes non ha intenzione di ritardare l'introduzione dell'atteso pacchetto di aggiornamenti che prevedeva di rilasciare questo fine settimana, in occasione del GP dell'Emilia Romana a Imola. Li porterà al prossimo appuntamento, il Gran Premio di Monaco. Una sfida unica per la singolarità di questo tracciato, ma con la quale si spera di migliorare le proprie prestazioni in pista.

C’era da chiedersi se sarebbero state rilasciate a Montecarlo – che è il prossimo fine settimana – oppure al Montmeló, dal momento che il layout monegasco è molto particolare e non è la pista migliore per introdurre aggiornamenti significativi alla vettura. 

La Mercedes ha però deciso di non ritardare l’arrivo delle migliorie e di introdurle al Gran Premio di Monaco, come riportato dal sito RacingNews365.com. Con questo sperano di fare un importante passo in avanti nelle loro prestazioni, che li faccia avvicinare alla Red Bull e superare Ferrari e Aston Martin, il loro obiettivo principale e più immediato per la stagione.

+ posts