Lewis Hamilton ed eventuali piani post Formula 1

Lewis Hamilton ed eventuali piani post Formula 1

3 Ottobre 2023 0 Di Aurora Lunari

Non ci sarà ritorno per Lewis Hamilton dopo il ritiro. Il Sir, però, ha ancora una gran voglia di lottare e, l’addio è ancora lontano.

Lewis Hamilton, come sappiamo, ha firmato un nuovo contratto biennale con la Mercedes; che lo terrà con le Silver Arrows fino al 2025.

Questo nuovo accordo vedrà Lewis protagonista della Formula 1 fino ai suoi 40 anni. Un traguardo certamente non da tutti.

E quando arriverà l’inevitabile giorno in cui deciderà di appendere il casco al chiodo, beh possiamo dire senza ombra di dubbio che la Formula 1 non sarà più come prima.

Ma per quanto riguarda il sette volte Campione del mondo? Purtroppo, ha già dichiarato che, una volta spesso, non tornerà più a correre.

L’anno scorso, quando un’altra leggenda di questo sport ha deciso di smettere, alias Sebastian Vettel, si è parlato dei Grandi, che poi tornano sempre. Il quattro volte campione del mondo già allora non ha mai escluso la possibilità di tornare in griglia un giorno.

Non sembra, però, dello stesso avviso il pilota inglese. La sua mente è apparentemente impostata sul fatto che, una volta che sceglierà di porre fine alla sua gloriosa carriera, sarà dal punto di vista della guida.

Non succederà a me“. Così ha risposto Lewis alla pubblicazione svizzera Blick, quando gli è stato chiesto se si sarebbe ritirato, per poi tornare di nuovo.

Quando il capitolo è finito, è allora che è finito. Non riesco ad immaginare di stare nel paddock o nel garage – senza poi salire in macchina. Ma come ho detto prima, mai direi mai“.

Non ci sarà ritorno per Lewis Hamilton dopo il ritiro. Il Sir, però, ha ancora una gran voglia di lottare e, l'addio è ancora lontano.

Parla Sir Lewis

Il tema di avere poi una famiglia è stato affrontato, con il Sir che in passato si è aperto sul volere dei figli, ma non ancora.

Non al momento, no“; ha risposto quando gli è stato chiesto se avere una famiglia era all’orizzonte per lui.

Non ho tempo per questo – mi piace essere uno zio“.

Non ho ancora deciso questo grande passo. Ho ancora degli obiettivi con le auto da corsa – e tutto deve essere messo in secondo piano“.

Voglio fare il mio lavoro al 100%. Naturalmente devi trovare l’equilibrio necessario con la tua vita privata e scendere a compromessi. Ma fortunatamente quel giorno non è ancora arrivato“.

Un ottavo titolo mondiale potrebbe rappresentare un punto d’arresto naturale (e anche una perfetta glorificazione) per la carriera di Hamilton.

Quando, però, si tratta di conseguire l’obiettivo, i mezzi sono fondamentali; ed ha dichiarato che, solo se raggiugnerà l’ottava corona, saprà se è arrivato il momento di smettere.

Mai detto che l’ottavo titolo sarebbe stato un segnale di stop per me, ma lo saprò solo quando ci sarò effettivamente“.

Difficilmente puoi raggiungere i grandi obiettivi in Formula 1 senza una grande auto. Nessuno“.

A netto delle dichiarazioni di Lewis una cosa è certa. Quando verrà il fatidico giorno saremo tutti incollati agli schermi, fazzoletti alla mano, a salutare uno dei più grandi di sempre; dai fan di sempre, a quelli che hanno imparato dopo ad apprezzarne la grandezza ed il talento. Intanto godiamoci Lewis Hamilton per, almeno, altri due anni.

Seguici sui nostri canali social! Sei un grande appassionato del WRC o della Formula 1? Vuoi seguire tutte le news? Bene! Seguici sui nostri canali Instagram e Telegram! Nessun costo, tutto gratis. Mi raccomando, se ritieni interessanti i nostri articoli, condividili con chi vuoi. Buon proseguimento di lettura sul nostro sito!

+ posts