Formula 1: Si correrà in Qatar per la terzultima tappa della stagione.

Formula 1: Si correrà in Qatar per la terzultima tappa della stagione.

30 Settembre 2021 1 Di Nicola Cobucci

Il circuito internazionale di Losail, in Qatar, terrà il suo primo Gran Premio di Formula 1 dal 19 al 21 novembre, con il paese che ospiterà il 20° evento della stagione 2021.

Il circuito del Qatar è famoso soprattutto per la sua associazione con il mondo delle corse su due ruote, con Losail che ha ospitato la MotoGP a partire dal 2004. Ooredoo, la società di comunicazione internazionale, sarà il title sponsor dell’evento.

L’inclusione della gara nel calendario creerà un trittico mediorentiale per la stagione 2021, con la gara in Qatar seguita dal primo Gran Premio dell’Arabia Saudita il 3-5 dicembre, con la stagione completata dal Gran Premio d’Abu Dhabi il 10-12 dicembre.

Un portavoce ha dichiarato: “C’era una forte volontà del Qatar di essere utile alla F1 e nel corso di questo processo, la visione di una partnership più lunga è stata discussa e concordata per 10 anni.”

“Il passaggio dal gesto di essere utile alla F1 nel 2021 a una strategia a lungo termine è stato breve e semplice e la visione della F1 come vetrina per il Qatar dopo la Coppa del Mondo FIFA nel 2022 è stata la forza trainante di questo accordo a lungo termine. Come parte dell’accordo a lungo termine, continueranno le discussioni sulla sede del Gran Premio dal 2023 con ulteriori dettagli che verranno forniti in un secondo momento.”

Il circuito internazionale di Losail, in Qatar, terrà il suo primo Gran Premio di Formula 1 dal 19 al 21 novembre, con il paese che ospiterà

Parlando dell’inclusione del Qatar nel calendario 2021, il presidente e CEO della F1 Stefano Domenicali ha elogiato gli sforzi della Qatar Motor & Motorcycle Federation (QMMF) e delle autorità del Qatar nell’aiutare a organizzare il Gran Premio con breve preavviso, dicendo: “Siamo molto lieti di accogliere il Qatar nel calendario della Formula 1 in questa stagione e a lungo termine dal 2023. La Qatar Motor & Motorcycle Federation e le autorità sono state incredibili e si sono mosse a grande velocità per garantire che la gara possa svolgersi in questa stagione sul circuito di Losail, famoso a molti per la MotoGP.”

+ posts