Red Bull ammette: “Abbiamo parlato con Norris in passato.”

Red Bull ammette: “Abbiamo parlato con Norris in passato.”

4 Ottobre 2021 0 Di Nicola Cobucci

Helmut Marko conferma che la Red Bull ha negoziato in passato con la stella della McLaren Lando Norris: “Abbiamo avuto dei colloqui con lui“, ha detto il consulente della Red Bull in un’intervista a Oe24. Ma è successo tempo fa e ormai è acqua passata. “È legato alla McLaren a lungo termine.”

“Ho notato Norris”, dice Marko, “prima”. Nel 2016, quando l’allora sedicenne aveva appena vinto due delle prime tre gare della stagione nella Formula Renault Eurocup.

Helmut Marko conferma che la Red Bull ha negoziato in passato con la stella della McLaren Lando Norris: "Abbiamo avuto dei colloqui con lui", ha detto il consulente della Red Bull in un'intervista a Oe24 . Ma è successo tempo fa e ormai è acqua passata. "È legato alla McLaren a lungo termine.”

Marko, come ha detto Norris nel podcast del 2020 “Beyond the Grid”, ha contattato il suo manager per organizzare un incontro. Sembrava un po’ strano, almeno nella memoria di Norris, perché Marko voleva sapere quanto fosse pesante una vettura di Formula Renault, cosa a cui il giovane pilota non poteva rispondere.

Si dice che Marko abbia detto: “Max lo avrebbe saputo. Max sa tutto della macchina.” Forse è uno dei motivi per cui Norris non ha firmato con la Red Bull , ma è finito con la McLaren in seguito.

Alla Red Bull il rammarico che i colloqui non siano andati a buon fine è limitato: “Max è ancora in cima alla mia classifica perché può andare forte immediatamente e in tutte le condizioni, senza rincorrere”, spiega Marko.

L’olandese l’ha “dimostrato in modo impressionante sotto la pioggia di Sochi. Ha quasi vinto la gara. Doveva rientrare ai box solo un giro prima.”

+ posts