Prove Libere 1 GP Turchia: Hamilton comanda, seguono Verstappen e Leclerc. Sainz 5

Prove Libere 1 GP Turchia: Hamilton comanda, seguono Verstappen e Leclerc. Sainz 5

8 Ottobre 2021 1 Di Francesco Zilli

Penalità per Hamilton a causa del cambio del motore termico: 10 posizioni sulla griglia.

La prima sessione di prove libere si avvia con i primi piloti che, scendendo in pista, si aprono in radio col proprio ingegniere per commentare il grip della pista. Dopo il lavaggio dell’asfalto l’aderenza è drasticamente migliorata rispetto alla gara dello scorso anno.

A 10 minuti dall’inizio della sessione arriva l’ufficialità del cambio di motore per Lewis Hamilton. Il pilota britannico avrà 10 posizioni di penalità perchè ha sostituito solo l’unità termica. Confermata la partenza dal fondo della griglia per Sainz per la sostituzione della Power Unit.

Nella prima metà delle prove libere Hamilton detta il passo, con un distacco superiore al secondo sul Ocon, secondo. In casa Ferrari lavoro differenziato per Sainz e Leclerc: il primo ha svolto 4 giri lenti con una griglia sul posteriore, per raccogliere dati sulla nuova power unit con uno sguardo al 2022; Leclerc invece prova giri veloci, rimanendo nel gruppo dei primi dieci.

Anche Vettel raccoglie dati sull’aerodinamica con due grglie sull’ala anteriore, distanziate l’una dall’altra per simulare la larghezza dell’ala delle vetture dell’anno prossimo.

Nella seconda metà della sessione, Sainz inizia a spingere con la nuova Power Unit, raggiungendo degli ottimi tempi. Si continua con una breve simulazione di passo gara con Hamilton il più veloce, l’unico a scendere sotto l’1:28. Molto bene il passo gara Ferrari, Verstappen bene ma lontano da Lewis.

Da notare i giri cancellati per i track limits, in particolare in curva 6 e curva 14, importanti sabato per le qualifiche.

Di seguito la classifica delle Prove Libere 1 del GP di Turchia:

+ posts