Mazepin ha quasi perso il poggiatesta nel corso del primo giro. [VIDEO]

Mazepin ha quasi perso il poggiatesta nel corso del primo giro. [VIDEO]

25 Ottobre 2021 2 Di Nicola Cobucci

Nikita Mazepin ha spiegato che il poggiatesta della sua Haas si è allentato appena due curve dopo il via del Gran Premio degli Stati Uniti di Formula 1.

La Haas è tornata a correre sul circuito di casa dopo un anno di assenza. Non ci sono state sorprese, con il team che ha stabilmente occupato le ultime posizioni.

Tuttavia c’è da segnalare il problema che ha colpito Nikita Mazepin nelle prime fasi di gara. Il pilota russo, partito dalla diciassettesima posizione in griglia a causa delle penalità ricevute da Vettel, Alonso e Russell, è stato costretto a fare un pit stop molto anticipato nel corso del primo giro.

“Alla curva 2 il poggiatesta si è staccato nella mia macchina ed è stato un primo giro piuttosto diffiicile poiché ha sollevato la parte posteriore del poggiatesta e ha bloccato sia lo specchietto sinistro che quello destro”, ha detto Mazepin.

“Ho dovuto chiedere alla squadra se c’era qualcuno intorno a me sperando che non ci fosse nessuno perché non potevo saperlo.”

“Quel pit mi ha fatto perdere 25 secondi, quindi sì, questo ha reso tutto piuttosto difficile mentre guidavo da solo, cercando di fare una sosta possibile, ma con queste temperature e queste gomme non era possibile.”

Il team principal della Haas, Guenther Steiner, ha spiegato che “ci sono due perni sul retro del poggiatesta che non sono stati agganciati completamente.”

“Pertanto non abbiamo dovuto togliere il poggiatesta al pit stop, solo spingerlo verso il basso e dentro. Devi rientrare ai box, altrimenti è bandiera nera per motivi di sicurezza. Lo abbiamo chiamato subito.”

Mazepin ha concluso il Gran Premio in 17esima posizione, ultimo dei piloti all’arrivo.

Nikita Mazepin ha spiegato che il poggiatesta della sua Haas si è allentato appena due curve dopo il via del Gran Premio degli Stati Uniti di Formula 1.
+ posts