Coulthard si esprime sulla battaglia per il mondiale.

Coulthard si esprime sulla battaglia per il mondiale.

10 Novembre 2021 0 Di Davide Citterio

L’ex pilota di F1 David Coulthard crede che la vittoria del mondiale da parte di Max Verstappen su Lewis Hamilton sarebbe un bene per lo sport. Ma non solo, lo scozzese pensa che sarebbe un bene anche per Hamilton, perché verrebbe spinto a livelli sempre più alti a causa della nuova sfida.

David Coulthard: guarda le sue statistiche F1, vittorie, Pole, Età e  informazioni Wiki
David Coulthard con la tuta della Redbull.

Le dichiarazioni di Coulthard.

L’ex pilota ha spiegato che lo schierarsi dalla parte di Max non è una questione di forza del pilota, bensì, perché l’olandese è ancora agli inizi della sua carriera al contrario di Lewis.

Successivamente, Coulthard ha chiarito la sua opinione su chi meritasse il mondiale: “”Entrambi se lo meritano, quindi non si tratta solo di uno che lo meriti di più o di una macchina migliore”.

L’opinionista ha poi elogiato i piloti: “Alla fine, quando il casco si accende e la visiera si chiude, sono solo dei corridori ed entrambi in grado di esibirsi meglio di chiunque altro al momento”.

“Penso che se Max vincesse il campionato sarebbe meglio per lo sport. Sarebbe un buon piccolo reset anche per Lewis per mantenere la sua motivazione.”

Quindi, lui spera che l’olandese vinca in modo che Hamilton resti in F1 con la solita motivazione e che la lotta continui negli anni.

La sensazione

David ha aggiunto che ha la sensazione che questo weekend Lewis dovrà farci vedere qualcosa e che non può sbagliare: “C’è la sensazione che Lewis abbia davvero bisogno di offrire qualcosa questo fine settimana. È un circuito in cui Max è stato eccezionale e la Red Bull ha fatto bene in passato”.

Ma nulla è deciso, tutto può essere stravolto: “”Il tempo può capovolgerlo. Abbiamo anche visto Max essere eliminato mentre guidava il Gran Premio alcuni anni fa (Gara del Brasile 2018)”.

L’ultima dichiarazione riguarda la stagione in corso: “Questa è una grande stagione di Formula 1 ed è avvincente. Le stagioni precedenti non sono terminate così”.

+ posts