WEC | Lynn e Jarvis completano la line-up di United Autosports.

WEC | Lynn e Jarvis completano la line-up di United Autosports.

17 Dicembre 2021 0 Di Nicola Cobucci

Alex Lynn farà coppia con Oliver Jarvis e Josh Pierson per l’intera stagione, dopo aver fatto il suo debutto con la squadra alla 24 Ore di Le Mans di quest’anno.

Lynn si è unito all’Aston Martin Racing nella classe GTE Pro del WEC per la “superstagione” 2018/19 e ha vinto la 24 ore di Le Mans nel 2020 con Maxime Martin e Harry Tincknell, prima che il programma si concludesse.

La sua unica apparizione nel WEC quest’anno è arrivata con una terza partecipazione con United Autosports a Le Mans, dove è arrivato quarto di categoria con Wayne Boyd e Paul di Resta.

Lynn, ex pilota di Formula E con Mahindra, si concentrerà sulle corse dei prototipi, avendo già firmato per guidare una Cadillac DPi nel roster IMSA di due vetture ampliato di Ganassi.

“È fantastico tornare nel WEC a tempo pieno e in particolare con United Autosports”, ha detto Lynn, che ha precedenti esperienze in LMP2 nel WEC con Manor nel 2016 e G-Drive Racing nel 2017.

Alex Lynn farà coppia con Oliver Jarvis e Josh Pierson per l'intera stagione, dopo aver fatto il suo debutto con la squadra alla 24 Ore di Le Mans di quest'anno.

“Sono una vera squadra di livello mondiale in ogni area, con un track record fenomenale, e la loro esperienza, professionalità e motivazione offre a noi piloti la migliore piattaforma possibile per competere con successo nel WEC.”

Con Lynn e Pierson ci sarà Jarvis, che farà la sua prima stagione completa nel WEC dal 2017. Jarvis, 37 anni, ha già corso per il team di Zak Brown al Fuji nel 2019, quando ha sostituito Paul di Resta insieme a Filipe Albuquerque e Phil Hanson.

Jarvis ha dichiarato: “Sono al settimo cielo. Non vedo l’ora di unirmi a United Autosports e di tornare a correre un’intera stagione nel WEC per la prima volta da quando ho vinto a Le Mans nel 2017.”

“Avendo corso al Fuji con loro nel 2019, so quanto siano grandi, quindi non potevo perdere l’opportunità di correre un’intera stagione con loro. Credo che abbiamo le capacità per lottare non solo per le vittorie, ma anche per il campionato, in quella che sarà la stagione più competitiva nella storia della LMP2.”

La nomina di Lynn completa la formazione WEC delle due vetture dello United Autosports per la stagione 2022, con Phil Hanson, Filipe Albuquerque e Will Owen che guideranno la seconda vettura.

+ posts