Campioni del mondo mai stati in Ferrari – Pt.1

Campioni del mondo mai stati in Ferrari – Pt.1

2 Febbraio 2022 0 Di Fabrizio Parascandolo

Ripercorriamo la storia della Formula 1 individuando tutti i campioni del mondo che non hanno mai guidato per il cavallino rampante.

Jack Brabham

Vincitore del titolo nel 1959 e 1960 con la Cooper, l’australiano fonderà il suo team personale conquistando il terzo mondiale nell’omonima scuderia, nel 1966.

Graham Hill

Graham non ha conquistato un mondiale con la rossa, vincendone infatti uno in BRM e uno con la Lotus.

Jim Clark

Il pilota britannico, morto tragicamente nel 1968, ha trionfato nel mondiale sempre a bordo di una Lotus.

Denny Hulme

Il pilota australiano, dopo essersi laureato campione nel 1967 con la Brabham, passerà successivamente in McLaren. Guiderà per il team di Woking fino al 1974.

Jackie Stewart

Vincitore di tre mondiali (uno con Matra e due con Tyrrell), Sir Jackie rientra nella top 10 dei piloti più titolati nella storia, pur non guidando mai per la Ferrari.

Jochen Rindt

L’austriaco, morto a Monza nel 1970, ha conseguito l’unico titolo mondiale della sua carriera in Lotus. Guiderà anche per Brabham e Cooper, ma senza lo stesso successo.

Emerson Fittipaldi

Il fuoriclasse brasiliano, nonostante abbia origini italiane, ha guidato solo per team inglesi (Lotus e McLaren).

Diventerà campione del mondo in due occasioni, nel 1972 e nel 1974.

James Hunt

Protagonista, insieme allo storico rivale Niki Lauda, del Film “Rush”, probabilmente ha pagato una personalità troppo esuberante per rientrare nei piani di Enzo Ferrari.

Alan Jones

Campione del mondo nel 1980, regalando il primo mondiale piloti alla Williams, l’australiano ha vinto 12 gare sulle 117 disputate.

Nelson Piquet

60 podi, 24 pole position, 23 giri veloci e altrettante vittorie bastano per descrivere il successo del pilota brasiliano più vincente in termini di titoli (alla pari con Ayrton Senna).

Continua nella parte 2…

+ posts