Campioni del mondo mai stati in Ferrari – Pt.2

Campioni del mondo mai stati in Ferrari – Pt.2

3 Febbraio 2022 0 Di Fabrizio Parascandolo

Ripercorriamo la storia della Formula 1 individuando tutti i campioni del mondo che non hanno mai guidato per il cavallino rampante.

Keke Rosberg

Il pilota finlandese è riuscito a diventare campione nel 1982, nonostante vanti solo 5 vittorie in carriera.

Ayrton Senna

Ebbene sì, come sicuramente molti di voi sapranno, Ayrton non si è mai legato a Ferrari nella sua carriera.

Chissà se ciò sarebbe potuto accadere se quel 1 Maggio del 1994 avesse avuto un esito diverso.

Damon Hill

Figlio d’arte di papà Graham, come quest’ultimo ha trionfato in un team britannico, in questo caso la Williams.

Jacques Villeneuve

Anche il canadese è genito di un ex pilota, il mitico Gilles Villeneuve, che ha anche guidato per il cavallino rampante, ma Jacques non ha seguito le sue orme.

Mika Hakkinen

Bicampione del mondo consecutivamente nel 1998 e 1999, uno dei più grandi se non il più grande rivale di Michael Schumacher, ha battuto il tedesco nelle stagioni precedentemente citate, ma con la McLaren.

Lewis Hamilton*

Nessuna presentazione è necessaria per un 7 volte campione del mondo che può vantarsi di 103 vittorie e altrettante pole position.

Detentore della maggior parte dei record, al momento il suo futuro nello sport è incerto, ma sicuramente non sarà in Ferrari, quanto meno a breve termine.

L’asterisco sta a significare una possibilità per il pilota di guidare per la rossa, considerando che non ha ancora appeso il casco al chiodo.

Jenson Button

Unico campione del mondo nella brevissima storia della Brawn GP, il pilota inglese ha guidato per un team italiano nel 2001, ovvero la Benetton, ma mai per lo storico team rosso.

Nico Rosberg

Insieme agli Hill, i Rosberg sono l’altra coppia di campioni del mondo padre e figlio.

Nico seguirà le orme del padre correndo per la Williams a inizio carriera, passerà successivamente in Mercedes, dove riuscirà a trionfare nel 2016 per poi, sorprendentemente, ritirarsi.

Max Verstappen*

Il campione più recente e uno dei più giovani della storia.

Dopo sette anni nel Circus, per adesso non c’è neanche l’ombra di un passaggio in Ferrari, ma a differenza di Lewis, l’olandese ha sicuramente più anni nelle gambe per farlo diventare realtà.

+ posts