Aston Martin: ufficiale l’accordo con Aramco per il nuovo title sponsor

Aston Martin: ufficiale l’accordo con Aramco per il nuovo title sponsor

4 Febbraio 2022 0 Di Giosuè Vitiello

Lawrence Stroll ha dichiarato di essere felice di poter ufficializzare Saudi Aramco come nuovo title sponsor della scuderia Aston Martin.

Il 2021 si è rivelato essere un anno fallimentare per la scuderia di Silverstone: un solo podio all’attivo e un settimo posto nel campionato costruttori non erano assolutamente previsti. L’opzione di fallire anche nel 2022 non è pertanto minimamente contemplata. Lawrence Stroll, attuale proprietario del team e papà del pilota Lance, ha recentemente ufficializzato l’accordo tra la scuderia e il nuovo title sponsor Saudi Aramco. Il nome ufficiale della scuderia inglese sarà quindi “Aston Martin Aramco Cognizant Formula One team“. Il canadese si è detto soddisfatto e contento dalla nuova partnership con lo sponsor saudita e pensa che, grazie al loro sostegno tecnico e logistico, la squadra sarà in grado di poter lottare per il titolo iridato negli anni a venire. “Siamo in questo sport per vincere, quindi sono lieto di dare il benvenuto a un partner incredibile della statura di Aramco, che ho scoperto avere una proprietà intellettuale e tecnica che aiuterà notevolmente la nostra squadra a raggiungere i nostri obiettivi di vincere campionati mondiali di Formula Uno” ha affermato il canadese.

Lawrence Stroll ha dichiarato di essere felice di poter ufficializzare Saudi Aramco come nuovo title sponsor della scuderia Aston Martin.

Tuttavia Saudi Aramco nasconde alcune zone scure. La società petrolifera fondata nel maggio del 1933, è stata dichiarata, nel 2019, responsabile del 4.5% delle emissioni di anidride carbonica nel mondo, ben 59 miliardi di tonnellate dal 1965 ad oggi. Lo sponsor arabo è entrato nel circus recentemente, nel 2020, divenendo sempre più importante tanto da arrivare ad essere title sponsor dei due Gran Premi di Spagna e Stati Uniti nel 2021. Il team inglese svelerà la nuova AMR22 il prossimo giovedì 10/02, che sarà guidata da Lance Stroll e dal quattro volte campione del mondo Sebastian Vettel.

Website | + posts