Zak O’Sullivan, chi è il giovanissimo pilota approdato in F3 con Carlin.

Zak O’Sullivan, chi è il giovanissimo pilota approdato in F3 con Carlin.

5 Febbraio 2022 0 Di Davide Citterio

Zak O’Sullivan, giovanissimo pilota irlandese di soli 16 anni, debutterà nel 2022 con Carlin in F3.

Carlin ha scelto di legarsi a Zak O’Sullivan per l’annata 2022 della Formula 3, mentre attendiamo i restanti due nomi per il completamento della line-up, analizziamo il giovane di Cheltenham. Il ragazzo è un pilota irlandese classe 2005, l’anno scorso ha vinto il campionato di F3 britannica e da quest’anno è membro della Williams Driver Academy.

Zak ha iniziato a gareggiare sui go-kart dal 2014, anno in cui vinse la British Super One Rookie Championship. L’anno dopo ha trionfato nell’MSA Kartmasters British Grand Prix e, nel 2017, ha iniziato gareggiare nei campionati europei, dove il suo miglior risultato è stato un secondo posto nel campionato tedesco di karting.

Dopo gli ottimi risultati ottenuti sui kart, nel 2019 ha iniziato a correre sulle monoposto. O’Sullivan ha corso nei campionati: Ginetta Junior Championship, F4 britannica e F3 britannica, dove ha terminato secondo nei primi due e primo nella F3 britannica.

F3 | Zak O'Sullivan disputerà i test di Valencia con la Carlin | P300.it

Da quest’anno lo potremo vedere in azione in F3 e, forse, in qualche test con Williams. Perché il suo talento è stato riconosciuto dai vertici della storica scuderia di F1, che lo ha accolto proprio quest’anno nella sua Academy.

F3: Zak O'Sullivan al debutto con Carlin - Tutti Pazzi per il Motorsport

Le parole del pilota

“Sono lieto di continuare la mia collaborazione con Carlin e passare con loro in Formula 3” ha detto O’Sullivan, che aveva già avuto la possibilità di guidare una monoposto di F3, sempre con Carlin, nei test post-stagionali di Valencia.

“Sarà il mio terzo anno con il team e sono impaziente di affrontare questa sfida. Voglio ringraziare Trevor [Carlin] e la squadra per il supporto costante che mi hanno sempre dato”.

Alle parole dell’irlandese si aggiungono anche quelle di Trevor Carlin: “Credo sia chiaro che la Williams abbia riconosciuto il talento ed il potenziale che anche noi abbiamo visto in Zak e siamo felici che abbia deciso di proseguire con noi per il suo debutto in Formula 3”.

“Abbiamo disputato due stagioni ricche di successi e sappiamo perfettamente gli sforzi e la dedizione che Zak ha compiuto. Sono certo che adotterà lo stesso approccio anche quest’anno”.

+ posts