Norris: “Il talento di Sainz mi ha oscurato”

Norris: “Il talento di Sainz mi ha oscurato”

6 Febbraio 2022 0 Di Giosuè Vitiello

Il talento inglese ha raccontato di essere stato spesso messo in secondo piano a causa della bravura dell’ ex compagno di squadra Sainz.

Lando Norris e Carlos Sainz, durante i due anni da compagni di scuderia, era stati descritti come un coppia di amici esplosiva e molto legata. Non è mai emerso alcun attrito tra i due, e in pista hanno sempre battagliato rispettandosi e lasciandosi il giusto spazio. Tuttavia l’inglese ha raccontato di come lo spagnolo fosse rapido a migliorarsi nel corso di tutto il week-end, e in particolare tutta la stagione. Norris ha ammesso che, nonostante le sue gare fossero di un alto livello, ad emergere era sempre Sainz. Non sono di certo mancati gli elogi e i complimenti in cui il britannico ha descritto l’attuale pilota della Ferrari come uno dei più veloci e consistenti della griglia, testimoniato dal fatto che è stato in grado di tenere a bada un pilota del calibro di Charles Leclerc.

Il talento inglese ha raccontato di essere stato spesso messo in secondo piano a causa della bravura dell' ex compagno di squadra Sainz.

“Penso che mi abbia messo un po’ in ombra anche se stavo facendo un lavoro eccezionale e penso che ora che ho fatto il passo successivo, sarei stato uguale o forse un po’ meglio di lui. Sono molto contento dei progressi che ho fatto dalla scorsa stagione, lavorando sulle aree deboli. Penso di averne trasformato alcuni in punti di forza, alcuni hanno ancora bisogno di lavoro, ma nel complesso abbiamo fatto un lavoro molto migliore. Ho sicuramente fatto degli errori, come in Brasile. Qualcosa di così piccolo ci è costato un sacco di punti ed essere in grado di essere davanti a loro.” ha concluso.

E su Sainz ha aggiunto: “Penso che la stagione 2020 sia stata al di sopra delle aspettative, ma credo che Carlos è uno dei migliori piloti in Formula 1 e non mi ha fatto sembrare così veloce di quanto in realtà ero veramente, perché lui è un pilota estremamente costante e ha fatto un ottimo lavoro”.

Website | + posts