Secondo Carlos Sainz, i nuovi pneumatici permetteranno di spingere di più.

Secondo Carlos Sainz, i nuovi pneumatici permetteranno di spingere di più.

28 Febbraio 2022 0 Di Davide Citterio

Il pilota spagnolo Carlos Sainz Jr. pensa che le nuove gomme da 18′ permettano ai piloti di spingere di più in pista. Infatti, si è detto incoraggiato.

Siamo ormai entrati nella nuova era della Formula 1, che vede un ritorno dell’effetto suolo e delle nuove gomme da 18′. Questi nuovi pneumatici, prodotti da Pirelli, sono progettati per avere un minor degrado nel tempo, tanto che Mario Isola pensa che ci saranno molte gare ad una sola sosta quest’anno.

Tra i piloti che “amano” di più queste nuove gomme, c’è sicuramente Carlos Sainz Jr. Lo spagnolo si è detto incoraggiato dalla possibilità di spingere maggiormente sulle gomme rispetto agli anni passati, il tutto grazie proprio al minor degrado che subiranno gli pneumatici: “Forse sono un po’ più incoraggiato da loro solo perché hanno fatto un bel po’ di test l’anno scorso. Penso di aver fatto tre o quattro giorni con le mescole e sembrano adattarsi bene a questa nuova generazione di auto.

“Sembra che ti consentano di spingere un po’ di più su di loro rispetto ad altri anni, forse grazie al minor surriscaldamento o al minor degrado. Però, sono pur sempre una gomma che si degrada, che si surriscalda… ma le loro dimensioni, per me personalmente, mi sembra che siano un po’ meglio. Sicuramente, il lavoro svolto da Pirelli l’anno scorso insieme allo sviluppo sembra iniziare a dare i suoi frutti.

+ posts