F1 | Test Day 1 Bahrain – Pomeriggio: Ferrari costante e Gasly sorprende

F1 | Test Day 1 Bahrain – Pomeriggio: Ferrari costante e Gasly sorprende

10 Marzo 2022 0 Di Samantha

La F1 torna in pista dopo i test mattutini: la classifica finale vede Gasly in prima posizione seguito dalle due Ferrari.

Nella giornata di oggi la Formula 1 ritorna a girare dopo i test di Barcellona per l’ultima settimana di test prima del Gran Premio del Bahrain previsto per il 20 Marzo. Nella prima parte dei test pomeridiani Leclerc rimane al comando, seguito da Albon e Vettel. Gomma rossa per Perez che parte subito, segue Carlos Sainz dopo alcuni accertamenti da parte dei meccanici in casa Ferrari.
Una bandiera rossa interrompe la sessione: la Aston perde una parte di rastrello in pista e le monoposto rientrano ai box. La sessione riparte e Lance Stroll comincia il suo giro con la gomma bianca.
Nuovo miglior tempo per Valtteri Bottas che sale in quinta posizione con 1.36.279.
Vediamo ancora il fenomeno del porpoising sulla vettura di Ocon, e nel frattempo problemi per la Alpine di Fernando Alonso: sembra che i meccanici stiano smontando i radiatori.

La F1 torna in pista dopo i test mattutini: la classifica finale vede Gasly in prima posizione seguito dalle due Ferrari.


A circa due ore dall’inizio Pierre Gasly si assicura la quarta posizione con gomme medie; con il suo 1.35.8, sono 1.3 i secondi che lo separano dal tempo da battere di Leclerc, ancora primo in classifica.
1.35.6 per Russell che sale in ottava posizione dietro al compagno di squadra.
Dopo un po’ che non si vedeva in pista, esce la McLaren di Lando Norris che sale in 7 posizione.
Sainz cambia gomme: monta le bianche e sale in sesta posizione con 1.36.0 mentre Bottas si migliora nuovamente scavalcando Vettel e mettendosi in terza posizione a meno di un secondo da Leclerc.
Per quanto riguarda i problemi di Alpine si sta lavorando sulla parte anteriore della Power Unit di Alonso: la stagione non sembra iniziare nel migliore dei modi per il team francese.
Si migliora ancora Gasly che si trova subito dietro Bottas ad 1 secondo da Leclerc ancora leader; continuano alcuni problemi di bloccaggio per Albon.

La F1 torna in pista dopo i test mattutini: la classifica finale vede Gasly in prima posizione seguito dalle due Ferrari.


Dai tempi registrati sembrano tutti molto vicini, a non più di 2 secondi l’uno dall’altro; sebbene siano solo test i tempi iniziano a prendere forma e a dire qualcosa in più.
Sainz rimane costante sull’1.39: dalla Ferrari arrivano segnali positivi in questa prima giornata di test.
Alcuni piloti provano il giro veloce
A un’ora dal termine Stroll tenta il giro veloce e prende la terza posizione con 1.35.219.
Segue Pierre Gasly, con gomma gialla che accorcia il distacco da Leclerc mettendosi immediatamente dietro per 2 decimi.

La F1 torna in pista dopo i test mattutini: la classifica finale vede Gasly in prima posizione seguito dalle due Ferrari.


Arriva il tanto atteso 1-2 per Ferrari con Sainz che con la gialla vola in seconda posizione a circa un decimo da Leclerc conquustando un terzo settore viola.
Subito dopo, Gasly con gomme morbide chiude in prima posizione, spodestando il tempo mattutino di Leclerc per 5 decimi.
Gasly torna a migliorarsi e mette a segno 1.33.902.
A 10 minuti dalla fine c’é la simulazione della Virtual Safety Car e subito dopo una bandiera rossa che chiude definitivamente i test di oggi.
La prima giornata si conclude con Gasly davanti, seguito dalle Ferrari di Sainz e Leclerc. Stroll quarto, Albon quinto e Norris settimo continuano la classifica. Chiudono la top 10 Bottas, Vettel, Russel e Perez.

+ posts