Parla Hamilton: “Sarò un pilota più aggressivo quest’anno”.

Parla Hamilton: “Sarò un pilota più aggressivo quest’anno”.

18 Marzo 2022 0 Di Davide Citterio

Lewis Hamilton promette che sarà un “pilota più aggressivo” nel 2022, alla luce delle battaglie con Verstappen nel campionato del 2021.

Lewis Hamilton e Max Verstappen, i due protagonisti del campionato di F1 2021 che ci hanno fatto tanto divertire, hanno avuto innumerevoli scontri lo scorso anno. In queste battaglie i due piloti si sono comportati in modo molto diverso: Hamilton ha sempre cercato di evitare lo scontro, spesso e volentieri tirandosi anche indietro; al contrario, Verstappen ha più volte attaccato l’inglese in modo aggressivo. L’unica volta che è stato il pilota Mercedes ad attaccare aggressivamente, i due si scontro scontrati.

La sfida tra i due piloti si è accesa sempre di più nel finale di stagione: in Brasile Verstappen ha accompagnato Hamilton fuori pista; a Jeddah i due si sono scontrati; ad Abu Dhabi, per mantenere la posizione ed evitare il contatto, l’inglese è uscito dalla pista e Verstappen ha attaccato in modo molto aggressivo dopo che è stata rimossa la Safety Car.

Alla luce di questi fatti, Hamilton ha deciso di cambiare il suo stile di guida per il nuovo anno. Alla domanda di Motorsport.com – fatta durante la conferenza pre-FP1 di questo venerdì – se avesse deciso di adottare uno stile di guida più aggressivo per il 2022, il pilota Mercedes ha risposto così: “Sarò un pilota più aggressivo quest’anno, vedrai“.

Viceversa, è stata posta una domanda su una possibile battaglia ruota a ruota con Lewis anche a Verstappen. L’olandese ha risposto così: ““Non lo so. Voglio dire, immagino che non dovresti farmi quella domanda“.

Hamilton, continuando a rispondere alle domande, ha aggiunto che non fa parte della sua mentalità voler vendicare le circostanze della stagione 2021: “Non è così che mi avvicino a questa stagione. Mi sto solo avvicinando alla stagione cercando di essere il meglio che posso essere.

Voglio vedere se c’è un modo per migliorare in qualche modo il mio gioco: guidare almeno come ero alla fine della scorsa stagione.

Penso che cercherò di essere il miglior pilota che posso essere quest’anno. Penso che c’è ancora molto che posso fare, sia dentro che fuori dalla macchina.

Abbiamo ancora molto lavoro da fare sul fronte della diversità qui come sport, quindi continuerò a lottare anche per quello”.

Lewis Hamilton, conferenza Bahrain 2022.
Lewis Hamilton nella conferenza pre-FP1 di venerdì.

+ posts