F2 | Gran Premio dell’Arabia Saudita 2022 – Vince un magistrale Liam Lawson, dietro Vips passa su Hughes al photofinish!

F2 | Gran Premio dell’Arabia Saudita 2022 – Vince un magistrale Liam Lawson, dietro Vips passa su Hughes al photofinish!

26 Marzo 2022 0 Di Valentina Polcaro

Buon pomeriggio e bentornati al via della Formula 2!

Dopo un venerdì parecchio movimentato la Formula 2 correrà, allora eccoci qua con la prima delle due gare della categoria cadetta.

Varie penalità hanno modificato la griglia di partenza che, dopo l’inversione, vede Hauger e Huges in prima fila, con Williams e Iwasa subito dietro, poi Lawson e Vips, Boschung e Armstrong, chiudono la top 10 Verschoor e Drugovich.

Ricordo che è stato dichiarato non idoneo a partecipare al weekend Bolukbasi dopo il brutto incidente di ieri, che gli ha provocato una commozione cerebrale.

Si spengono i semafori!

Parte benissimo Hauger, mentre Huges rimane praticamente fermo e viene passato da Williams e Iwasa, ma dopo poche curve riesce già a risalire.

Arriva lunghissimo Nissany che rischia di centrare ad alta velocità diversi piloti, fortunatamente il contatto è stato evitato.

Attenzione perché Boshung era fuori dalla piazzola di partenza, riceverà una penalità.

Subito Safety Car

Brutto botto per Amaury Cordell che colpisce le barriere con il posteriore, pilota fortunatamente illeso.

Molto lente le operazioni di recupero della vettura, la corsa riparte solo al 7° giro con un ottimo spunto di Iwasa che prova subito a passare su Huges, ma dietro Lawson ne approfitta e si porta davanti.

Incidente nelle retrovie, entra di nuovo la Safety Car!

Doohan sbaglia completamente la ripartenza, va sul gas prestissimo e prende in pieno un incolpevole Sargeant, che pericolo anche per Pourchiare che fortunatamente è riuscito ad evitare i due, grazie alla bassa velocità di percorrenza.

Hauger rientra in pitlane seguendo le indicazione della direzione corsa che ha chiesto ai piloti di non passare sul rettilineo per permettere le operazioni di recupero, ma dietro di lui Williams non transita e dal giro seguente neanche la Safety segue le indicazioni.

Pericolosa incomprensione tra i piloti, la Safety e la direzione corsa, che ora espone il messaggio di pitlane chiusa, comminando uno stop&go di 10 secondi ad Hauger.

Clamoroso errore di gestione che compromette la gara di Hauger!

 Al 14° giro di riparte!

Subito all’attacco Huges che mette in difficoltà Williams, passato anche da Lawon.

Bella lotta tra Iwasa, Dugovich, Vips e Armstrong, che si scambiano più volte le posizione, ma alla fine la spunta l’estone che si porta ai piedi del podio.

Ed ecco che scavalca anche Calan Williams, mentre Drugovich passa Iwasa.

La lotta è tutta lì davanti, con Lawson in modalità razzo, recupera velocemente e si porta davanti con una bellissima staccata, facendo segnare anche il giro veloce.

Si ferma Armstrong in seguito ad un testacoda nel cambio di direzione, Virtual Safety Car a due giri dal termine.

Si riparte per l’ultimo giro!

Drugovich attacca e costringe all’errore Williams che va largo e lascia la quarta piazza al brasiliano, mentre Vips sogna un secondo posto ai danni di Huges.

Meravigliosa lotta tra i due, Vips prende il DRS all’ultima curva che gli permette di seguire in scia Huges, portarsi sulla sinistra poco prima della linea del traguardo e prendere la seconda posizione al photofinish.

Gara magistrale di Liam Lawson e Juri Vips che, partiti in 5° e 6° posizione, rimontano fino al podio.

Corsa combattuta nei pochi giri senza bandiere gialle, ma la Safety rimane purtroppo una presenza fissa, complice anche la carreggiata stretta.

La direzione gara non è delle migliori oggi, troppi errori e avvisi fraintendibili che hanno causato caos e situazioni molto pericolose  per i piloti.

Sperando che non si verifichino più queste situazioni, vi saluto e rinnovo l’appuntamento domani pomeriggio per la Feature Race.

Classifica

PosizionePilotaTeamTempo
1Liam LawsonCarlin47m55.487s
2Juri VipsHitech GP+3.166s
3Jake HughesVan Amersfoort Racing+3.224s
4Felipe DrugovichMP Motorsport+4.846s
5Calan WilliamsTrident+6.277s
6Richard VerschoorTrident+12.121s
7Ayumu IwasaDAMS+13.520s
8Ralph BoschungCampos Racing+14.454s
9Jehan DaruvalaPrema+15.237s
10Marino SatoVirtuosi+16.040s
11Roy NissanyDAMS+17.390d
12Enzo FittipaldiCharouz Racing System+17.441s
13Clement NovalakMP Motorsport+18.739s
14Frederik VestiART Grand Prix+20.298s
15Theo PourchaireART Grand Prix+20.569s
16Olli CaldwellCampos Racing+25.495s
17Dennis HaugerPrema+51.495s
RitMarcus ArmstrongHitech GP 
RitLogan SargeantCarlin 
RitJack DoohanVirtuosi 
RitAmaury CordeelVan Amersfoort Racing 
DNSCem BolukbasiCharouz Racing System 
Giro Veloce: Vips, 1m43.284s
Website | + posts