Zak Brown elogia Norris e ricorda: “Nel 2021 poteva vincere tre gare di fila.”

Zak Brown elogia Norris e ricorda: “Nel 2021 poteva vincere tre gare di fila.”

6 Maggio 2022 0 Di Nicola Cobucci

Zak Brown ha elogiato Lando Norris per i suoi sforzi dopo aver conquistato il primo podio della stagione 2022 della squadra a Imola.

Il boss della McLaren Zak Brown ha affermato che Lando Norris è “forte come chiunque altro” sull’attuale griglia di Formula 1 . Norris ha fatto il suo debutto in F1 con la McLaren nel 2019 e, insieme al graduale ritorno della squadra in vetta, è passato da un costante marcatore di punti a un uomo da podio.

La scorsa stagione, una serie di quattro podi ha segnato il suo momento più alto, con il britannico che si è avvicinato anche alla prima vittoria, dopo aver condotto il Gran Premio di Russia fino a quando la pioggia non l’ha messo in difficoltà.

Fresco di un Norris che si è assicurato il primo podio della stagione a Imola, Brown ha speso belle parole sul 22enne. “Voglio dire, secondo me è bravo come chiunque altro in Formula 1”, ha detto Brown al podcast F1 Nation.

Zak Brown ha elogiato Lando Norris per i suoi sforzi dopo aver conquistato il primo podio della stagione 2022 della squadra a Imola.

“È incredibilmente veloce. Ma ci sono molti piloti veloci in Formula 1. Penso che la parte che mi ha colpito di più di Lando siano i pochi errori che fa. I suoi errori sono piccoli. Non l’hai visto molte volte mettere l’auto a muro o sbagliare una curva sotto pressione e fare un errore. Penso che per quanto riguarda il talento puro e naturale, ne ha tanto quanto chiunque altro in Formula 1”

Brown ha anche elogiato le qualità di Norris fuori pista e il suo prolungato impegno con la McLaren fino al 2025 , mentre il team lavora per lottare per più podi, vittorie e, in definitiva, titoli mondiali. “È un ragazzo molto umile, leale e divertente, a cui piace un’atmosfera familiare”, ha aggiunto Brown.

“È cresciuto molto bene. È molto vicino alla sua famiglia. Penso che sappia che non abbiamo la macchina più veloce in griglia ed è per questo che ha firmato per così tanto tempo,  sa che ci arriveremo, crede in noi e si diverte davvero. Penso che finché continueremo a mostrare progressi in avanti, sarà soddisfatto.”

Brown ritiene che Norris potrebbe già avere alcune vittorie in saccoccia se alcuni episodi non l’avessero penalizzato. “Avrebbe potuto vincere tre gare di fila l’anno scorso“, ha aggiunto Brown.

“A Monza non c’era niente tra lui e Daniel. In Russia, se non fosse stato per la chiamata a fine gara, quella sarebbe stata la sua prima vittoria. A Spa è stato il più veloce in qualifica con un certo margine fino a quando non ha avuto il suo incidente, quindi avrebbe potuto vincerne tre al trotto. È pronto per vincere, di sicuro. Dobbiamo solo metterlo nelle condizioni di farlo.”

+ posts