W Series | Qualifiche Gp di Spagna: Pole per la solita Chadwick

W Series | Qualifiche Gp di Spagna: Pole per la solita Chadwick

20 Maggio 2022 0 Di corradopiogreggio

Nella serata catalana il giro più veloce lo firma la Chadwick dando 3 decime alle altre che possono solo guardare, male la Marti che aveva firmato la pole a Miami

Nei primi minuti della sessione è la Moore a far segnare un 1:47:527 poi battuto da Alice Powell in 1:46:954, sono comunque tempi ancora alti quelli seganti nei primi 10 minuti, lontani dai 45 visti nelle prove libere.

Nella serata catalana il giro più veloce lo firma la Chadwick dando 3 decime alle altre, male la Marti che aveva firmato la pole a Miami


A metà sessione iniziano a rientrare ai box per prepararsi ai giri spinti con il set di gomme nuove risparmiato nel primo tentativo effettuato con le gomme delle prove libere, la prima a rientrare ai box è Belen Garcia.


A 13 minuti dalla fine la pista torna a riempirsi di vetture per il rush finale delle qualifiche


A 7 minuti dalla fine Sara Moore alza l’asticella fissando la pole position provvisoria sul 1:46:241. L’inglese però dura poco e viene scalzata dalla Powell, prima a scendere sul 45. A 4 minuti dalla fine esce allo scoperto Jamie Chadwick che si prende il primo posto provvisorio nel giorno del suo ventiquattresimo compleanno. La 2 volte campionessa della W Series sembra di un altro livello e a 2 minuti dalla bandiera a scacchi scava un divario di 3 decimi sulla Powell scendendo per la prima volta sul 44. Nel finale di sessione quasi nessuna si migliora e la qualifica finisce dunque con le posizioni cristallizzate: affianco alla Chadwick partirà Powell, in seconda fila Pulling e Visser, rispettivamente 5 e 11 Emma Kimiläinen e Nerea Marti che avevamo ben impressionato nelle qualifiche di Miami.

Nella serata catalana il giro più veloce lo firma la Chadwick dando 3 decime alle altre, male la Marti che aveva firmato la pole a Miami


Nota a margine Belen Garcia chiude sesta nonostante la telecronaca italiano, in pieno stile Mazzoni, abbia rimarcato per tutta la qualifica il fatto che lei sia cresciuta a pochi kilometri dalla pista Catalana, speriamo dunque per lei che queste affermazioni, che ci riportano ai tempi della nonna di Barrichello, non le siano di cattivo auspicio per la gara.


Appuntamento dunque alle 14 di domani, per il Gp di Spagna della W Series. La Chadwick partirà dalla pole e le altre dovranno cercare di frenare un suo ipotetico allungo in campionato.

Nella serata catalana il giro più veloce lo firma la Chadwick dando 3 decime alle altre, male la Marti che aveva firmato la pole a Miami

+ posts