W Series: vince Jamie Chadwick con una gara perfetta e in solitaria

W Series: vince Jamie Chadwick con una gara perfetta e in solitaria

21 Maggio 2022 0 Di teclamocchetti

Secondo appuntamento della stagione di W series. Trionfa a Barcellona l’inglese Jamie Chadwick che ottiene la terza vittoria consecutiva. Con lei sul podio anche Abbi Pulling e Alice Powell. Per la Chadwick gara perfetta e in solitaria.

Dopo il weekend a Miami sono tornate in pista a Barcellona le ragazze della W Series. Al termine di questa la classifica ha visto in testa nuovamente Jamie Chadwick, a podio anche Abbi Pulling e Alice Powell. Rispetto al weekend a Miami, più calma anche Emma Kimilainen, che ha concluso la gara con una buona quarta posizione e una gara solida. La gara è stata generalmente tranquilla, senza grandi colpi di scena, ma vediamo cos’è successo in questi 30 minuti in pista.

Scattata bene Jamie Chadwick dalla pole position, che ha mantenuto la leadership. Partenza ancora migliore per Abbi Pulling, che con un ottimo spunto ha passato Alice Powell, che partiva dalla seconda posizione. Buona anche la partenza per Emma Kimilainen, che ha ottenuto la quarta posizione. Lotta nelle retrovie con qualche sorpasso a centro gruppo. Grazie alla lotta Pulling-Powell la Chadwick ha guadagnato terreno mantenendosi a un secondo di vantaggio dalla Pulling, che aveva iniziato un inseguimento ai danni della leader. Alice Powell, nonostante una partenza non perfetta, ha fatto segnare due giri veloci, mantenendo un ottimo passo gara e avvicinandosi a Abbi Pulling.

monoposto w series, presente anche chadwick

Dopo i primi 10 minuti di gara Alice Powell ha provato a sorpassare la rivale in seconda posizione, ma senza riuscirci. A centro gruppo costante Emma Kimilainen in quarta posizione e il trio spagnolo Marta e Belen Garcia seguite da Nerea Marti. Nelle retrovie bella la lotta tra Sara Moore e Jessica Hawkins per la decima posizione con la Moore che porta a casa un buon sorpasso sulla Hawkins. Ruota a ruota anche tra Eaton e Bustamante. Nel mentre, a 10 minuti dal termine della corsa, il trio di testa non ha subito variazioni, dominio assoluto della Chadwick sempre seguita dal duo Pulling-Powell. Quest’ultima sembrava aver perso molto sulla Pulling ma dopo qualche giro ha recuperato terreno sull’avversaria.

A 3 minuti dalla fine Marta Garcia ha tentato il sorpasso su Beitske Visser per ottenere la quinta posizione, ma senza ottenere un sorpasso. Nel corso dell’ultimo giro la Pulling, trovandosi a 4 decimi dalla Chadwick, ha tentato ritentato il sorpasso sulla prima in classifica senza riuscirci. Sempre nel corso dell’ultimo giro Chloe Chamners è finita sulla ghiaia con un testacoda rimanendo insabbiata e causando una bandiera gialla, ma a gara praticamente già conclusa.

+ posts