Bomba dalla Spagna: Alonso potrebbe lasciare Alpine a fine stagione.

Bomba dalla Spagna: Alonso potrebbe lasciare Alpine a fine stagione.

25 Maggio 2022 0 Di Nicola Cobucci

Il rinnovo di Fernando Alonso con Alpine sembra sempre più complicato. Antonio Lobato, co-direttore di SoyMotor.com, ritiene che il rapporto all’interno del team non sia più idilliaco e crede che il futuro di Alonso possa essere lontano dal team francese.

Fernando Alonso è uno dei piloti che ancora non ha un contratto per il prossimo anno. Lo spagnolo ha un contratto in scadenza con l’Alpine e le voci sul suo futuro sono state costanti in questi giorni. L’inizio del 2022 non è stato dei migliori per la squadra e il pilota, e sembra che El Plan sia definitivamente tramontato.

“È tutto un po’ disperato. Da Barcellona penso che ‘El Plan’ non esista più, che di ‘El Plan’ non sia rimasto più niente”, ha affermato Antonio Lobato sul canale Twitch di SoyMotor.com.

“L’unica parte di ‘El Plan’ che possiamo dire sopravviva è Fernando, e ho sempre detto che questa parte di ‘El Plan’ non sarebbe mai fallita. Mancava l’altra parte, quella di Alpine e Alpine continua a fallire”, ha aggiunto.

Lobato ritiene che il rapporto tra Alonso e Alpine non sia lo stesso della scorsa stagione. “Penso che le cose tra Fernando e Alpine siano cambiate. L’anno scorso è stato tutto fantastico, tutti insieme. Ora sembra che Fernando si sia reso conto che non ce la farà con questo squadra e dà la sensazione che questa squadra non lo stia proteggendo”, ha sottolineato.

Il rinnovo di Fernando Alonso con Alpine sembra sempre più complicato. Antonio Lobato, co-direttore di SoyMotor.com, ritiene che il rapporto all'interno del team non sia più idilliaco e crede che il futuro di Alonso possa essere lontano dal team francese.

Inoltre, da Alpine non parlano chiaramente della formazione dei loro piloti per la prossima stagione. “Albert Fábrega ha intervistato Luca de Meo e gli ha chiesto del futuro di Fernando, se poteva darci un anticipo. Ha risposto in un modo un po’ complicato perché la cosa normale in queste storie è non dire nulla o dire ‘Vedremo’ “, ha sottolineato.

“Ha detto ‘Abbiamo tre ottimi piloti e dobbiamo vedere cosa è meglio per loro tre.’ Inoltre, è un po’ in linea con quanto aveva già detto Laurent Rossi giorni prima”, ha indicato.

Tra le possibili squadre in cui Alonso potrebbe guidare nel 2023 c’è l’Aston Martin, anche se Lobato ritiene che non sia il progetto migliore per lui. “Il progetto dell’Aston Martin è a medio o lungo termine. Il problema che ha Fernando è che non ha tempo per un progetto a medio-lungo termine. Cosa può avere? Due o tre anni? Questo è quello che dice” ha concluso Lobato.

+ posts