WEC | Trionfo Toyota a Le Mans, gioia anche per Jota, Porsche e TF Sport.

WEC | Trionfo Toyota a Le Mans, gioia anche per Jota, Porsche e TF Sport.

13 Giugno 2022 0 Di Simone Vomiero

Altra vittoria a Le Mans per Toyota, che porta a 5 i trionfi nella 24 ore. In LMP2 trionfa Jota, in GTE Pro Porsche e in GTE AM TF Sport.

Toyota vince la 24 ore di Le Mans 2022, portando a 5 i successi della casa nipponica in terra francese. Doppietta non del tutto scontata per i giapponesi, con la vettura #8 che precede la #7, vista la velocità dimostrata da Glickenhaus e Alpine durante le prove libere. Le due Toyota hanno però dominato la 90a edizione della 24 ore di Le Mans, senza venir mai impensierite dalle altre vetture.

La vettura #7 guidata da José Maria Lopez, dopo aver duellato nelle prime fasi della gara contro la monoposto gemella, è riuscita ad allontanarsi staccando la #8 di 30 secondi, ma verso le 8 di domenica ecco la beffa. Lungo di José Maria Lopez, che costringe la vettura a una sosta non prevista.

Poco dopo un problema alla parte ibrida della vettura #7 costringe il pilota a fermarsi in pista per riavviare la parte elettrica. In questo modo la #8 si ritrova al comando con praticamente un giro di vantaggio. Da qui normale amministrazione per la vettura numero 8, che condotta da Sebastien Buemi, Brendon Hartley e Ryo Hirakawa taglia il traguardo per prima dopo aver percorso 380 giri del Circuit de la Sarthe.

Dopo circa 2 minuti sopraggiunge anche la gemella condotta da Mike Conway, Kamui Kobayashi e José Maria Lopez. Storia del tutto diversa in casa Alpine, che, perseguitata da un problema alla frizione e da un contatto con le barriere chiude al 23° posto, a 19 giri di ritardo dalla testa. Glickenhaus schiera due vetture, concludendo terza a 5 giri di ritardo con la #709 guidata da Briscoe, Westbrook e Mailleux, mentre la #708 si è ritrovata a dover spingere nella parte finale di gara per rimontare sulla Jota LMP2, che precedeva la vettura americana dopo che quest’ultima è occorsa in una serie di problemi tecnici durante la notte.

Altra vittoria a Le Mans per Toyota, che porta a 5 i trionfi nella 24 ore. In LMP2 trionfa Jota, in GTE Pro Porsche e in GTE AM TF Sport.

In LMP2 stravince Jota, che, dopo un duello con Prema nelle prime fasi di gara, allunga sulla vettura italiana e mantiene la testa fino al termine della corsa. In seconda posizione chiude la Prema, che delude dato che era data come favorita per la vittoria finale. Chiude il podio la seconda Jota. Delusione per il team WRT, che dopo aver conquistato la Hyperpole si è ritrovato nelle retrovie poco dopo la partenza. La Oreca guidata da Robin Frijns va a schiantarsi in mattinata, mentre la Richard Mille Racing di Ogier, Milesi e Wadoux chiude 10a. Gara comunque molto emozionante in categoria LMP2, caratterizzata da sorpassi e controsorpassi per tutta la durata della corsa.

Altra vittoria a Le Mans per Toyota, che porta a 5 i trionfi nella 24 ore. In LMP2 trionfa Jota, in GTE Pro Porsche e in GTE AM TF Sport.

In GTE Pro succede di tutto. Le Corvette, strafavorite, non riescono a concludere la gara. Le due vetture americane erano in testa con un ampio vantaggio, quando la #64 è stata costretta a rimanere a lungo ferma ai box per un problema al fondo. La gemella subisce una foratura alla posteriore sinistra, che causa la rottura della sospensione. Cosi facendo la Porsche #92 si ritrova al comando, ma quest’ultima finisce in ghiaia e poco dopo essere rientrata la anteriore destra esplode, distruggendo l’avantreno e mettendo out il mezzo. La #64 ne approfitta per ritornare in testa, ma qui succede l’incredibile. Durante la fase di doppiaggio, una vettura LMP2 butta letteralmente fuori la Corvette, costringendola al ritiro. Ora in testa si trova la #51 di AF Corse, che con alla guida Pier Guidi si difende magistralmente dalla Porsche #91, per poi però soccombere alla superiorità della vettura tedesca. La #91 vince meritatamente, seguita dalle due AF Corse, nell’ordine #51 e #52.

24 Ore Le Mans 2022: Toyota leader, Ferrari insegue Porsche - Sport GT -  Motorsport

Tra i due litiganti, il terzo gode. Ecco il riassunto delle GTE Am. Dopo essersi portata in testa, con un vantaggio di oltre trenta secondi sulla Aston Martin, la Porsche di Weathertech Racing incorre in una serie di problemi tecnici, che consentono alla Aston di TF Sport di rimontare e di prendere la testa della corsa. Le due posizioni rimangono invariate fino alla fine. Chiude il podio la Aston Martin del team NorthWest.

Altra vittoria a Le Mans per Toyota, che porta a 5 i trionfi nella 24 ore. In LMP2 trionfa Jota, in GTE Pro Porsche e in GTE AM TF Sport.

+ posts