Perché Vettel non ha provato una vecchia Racing Point?

Perché Vettel non ha provato una vecchia Racing Point?

21 Febbraio 2021 0 Di Nicola Cobucci
Tempo di lettura: 1 Minuto

Sebastian Vettel non ha ancora provato per Aston Martin. Il Team Principal Otmar Szafnauer ha spiegato il perché in un’intervista ad ‘AMuS’. “Affittiamo i nostri motori e le nostre trasmissioni. Non ci appartengono. Dobbiamo restituirli dopo la stagione”, afferma Szafnauer. “Ecco perché non abbiamo un’auto vecchia e idonea alla circolazione che potremmo fornire a Vettel.”

Vettel guiderà una vettura della sua nuova squadra solo durante i test invernali ufficiali, prima dell’inizio della stagione. Ma il quattro volte campione del mondo di Formula 1 dovrebbe acquisire la prima esperienza in un ambiente virtuale.

Sebastian Vettel e Lance Stroll

“Il piano è che torni da noi prima dei test”, afferma Szafnauer. “Tutto dipende dalla possibilità di viaggiare.”

Aston Martin deve ancora aggiornare il simulatore interno, “in modo che Vettel possa guidare le ultime specifiche di sviluppo”, conclude il Team Principal. In questo modo Vettel potrà acquisire una prima conoscenza della sua nuova vettura prima dei test, che si svolgeranno dal 12 al 14 Marzo in Bahrain.

+ posts