La livrea della Haas non cambierà, con buona pace della WADA.

La livrea della Haas non cambierà, con buona pace della WADA.

5 Marzo 2021 1 Di Nicola Cobucci
Tempo di lettura: 1 Minuto

Il Team Principal della Haas Guenther Steiner ha negato che la nuova livrea sia stata progettata per aggirare le restrizioni che costringeranno Nikita Mazepin a non poter correre sotto la bandiera russa.

La Corte di Arbitrato per lo Sport (CAS) ha annunciato a dicembre di aver confermato il divieto alla Russia di competere in eventi sportivi di campionato del mondo, relativi al doping sponsorizzato dallo Stato e agli insabbiamenti relativi alle Olimpiadi invernali di Sochi del 2014.

La CAS ha confermato di aver ridotto a due anni il divieto di quattro anni proposto dall’Agenzia mondiale antidoping (WADA). A seguito della sentenza, non ci sarà una squadra russa dedicata nei prossimi Giochi Olimpici o nei mondiali di calcio nel 2022.

A Mazepin, insieme ad altri atleti russi, quest’anno è vietato usare la bandiera russa in occasione di eventi sportivi.

Livrea Haas 2021

Haas ha presentato giovedì la nuova livrea per la stagione 2021. La nuova vettura ha abbandonato il vecchio nero, passando ad un design prevalentemente bianco, blu e rosso con forti sfumature della bandiera russa. 

Gunther Steiner ha negato che questa fosse una reazione alla sentenza WADA. “Non abbiamo aggirato nulla”, ha detto. “Abbiamo inventato questa livrea già l’anno scorso, prima che tutto questo venisse fuori dalla WADA sulla bandiera russa.”

Le restrizioni WADA vietano a Mazepin e ad altri atleti russi di esporre la bandiera russa e i relativi simboli sulle loro attrezzature sportive per due anni.

 “Ovviamente non possiamo usare la bandiera russa come bandiera russa, ma puoi usare i colori sulla macchina”, ha detto Steiner. “Alla fine è l’atleta che non può esporre la bandiera russa e non la squadra, la squadra è una squadra americana.”

Steiner ha confermato che il team aveva discusso della livrea con la FIA. “Siamo sempre in contatto con la FIA su cose come questa”, ha detto Steiner in risposta ad una domanda posta da  RaceFans. “Non credo che possano approvarlo.”

Un portavoce della FIA ha dichiarato sempre a RaceFans che “il team ha chiarito la livrea con la FIA” e “la decisione del CAS non vieta l’uso dei colori della bandiera russa.”

+ posts