La ruota di Bottas è ancora attaccata alla W12: il dado è bloccato.

La ruota di Bottas è ancora attaccata alla W12: il dado è bloccato.

24 Maggio 2021 0 Di Nicola Cobucci

La Mercedes sarà in grado di rimuovere il dado della ruota dalla vettura di Formula 1 di Valtteri Bottas solo al ritorno in fabbrica, dopo il problema subito ai box di Monaco.

Valtteri Bottas si trovava in seconda posizione nelle fasi iniziali del Gran Premio di Monaco, a cinque secondi dal leader, quando è entrato ai box al 30° giro per cambiare le gomme.

Ma la Mercedes non è riuscita a togliere la gomma anteriore destra dalla vettura di Bottas, lasciandolo bloccato ai box. Nonostante gli sforzi, il team è stato costretto a ritirare la vettura, concludendo anticipatamente la giornata del pilota finlandese.

F1 | GP Monaco 2021, Libere, Bottas: "Penso che ci sia ancora del lavoro da  fare" | P300.it

Il direttore tecnico della Mercedes James Allison ha spiegato come il dado è stato lavorato sull’asse dalla pistola a ruota, facendolo rimanere bloccato.

“Se non riusciamo ad inserire la pistola del pit stop in modo pulito sul dado, allora può scheggiare le facce motrici di quest’ultimo”, ha affermato Allison.

“La chiamiamo lavorazione del dado. È un po’ come quando prendi un cacciavite Phillips e non lo trovi esattamente nella croce del cacciavite. Inizi ad arrotondare la superficie motrice delle fessure del cacciavite, e poi semplicemente non puoi togliere la vite da qualunque cosa tu stia cercando di estrarla perché non hai più le facce motrici.”

“Una cosa molto simile accade con i nostri dadi del pit stop se la pistola inizia a girare e scheggiare le facce motrici del dado della ruota. Data la potenza della pistola, puoi ritrovarti senza una faccia da guida e devi solo lavorare il dado fino a un punto in cui non c’è più niente da afferrare, ed è quello che è successo oggi.”

GP Monaco, Bottas incredibile ritiro: che disastro al pit stop

Allison ha rivelato che la Mercedes non è stata in grado di togliere il dado della ruota della vettura di Bottas, richiedendo un trapano ad alta potenza per effettuare la rimozione in fabbrica.

“Alla fine non siamo riusciti a togliere la ruota” ha continuato Allison.

“Dovrà essere rettificato, estrarre un Dremel e taglieremo dolorosamente i resti del dado della ruota. Lo faremo in fabbrica.”

Il ritiro di Bottas è costato alla Mercedes un probabile podio a Monaco, consentendo alla Red Bull di passare al comando del campionato costruttori di un punto dopo che Lewis Hamilton è riuscito a finire solo settimo.

+ posts