Verstappen: “Qualifiche stupide, succede sempre questa merda.”

Verstappen: “Qualifiche stupide, succede sempre questa merda.”

5 Giugno 2021 0 Di Nicola Cobucci

Max Verstappen ha definito “stupida” la qualifica di oggi, dopo che sono state sventolate quattro bandiere rosse.

 

Max Verstappen scatterà domani dalla terza posizione, al termine di una giornata in cui sembrava, visti i risultati delle prove libere, che le Red Bull avrebbero dominato senza problemi. Il pilota olandese non è riuscito a migliorare il suo tempo in Q3 perché Yuki Tsunoda è andato contro le protezioni, cosa che ha portato alla bandiera rossa e, quindi, alla fine della sessione.

Dopo una qualifica molto movimentata, in cui sono apparse quattro bandiere rosse, Verstappen si è lamentato di tutto quello che è successo oggi, pur essendo consapevole che la probabilità che si verifichino situazioni di questo tipo è maggiore del solito quando si affronta un circuito cittadino.

Max Verstappen - Baku 2021

Sono state qualifiche stupide, se devo essere onesto. Comunque è andata così. Abbiamo una buona macchina, credo che potremo recuperare anche dalla terza posizione. Stava andando tutto bene, ma poi nel Q3 succede ogni volta questo schifo. Peccato, ma nei circuiti cittadini sono cose che capitano. Domani spero che potremo gestire le gomme e fare buoni punti. Per quanto riguarda la gara, siamo sempre davanti, mi sarebbe piaciuto partire in prima fila, ma è tutto in gioco. Come si è visto in qualifica può succedere di tutto. Magari anche in gara succederanno altri episodi. Speriamo di partire in modo pulito e poi vediamo. Ci sono tre macchine diverse davanti, è sempre bello avere gare così” ha spiegato il pilota della Red Bull nell’intervista al parco chiuso.

Charles Leclerc ha conquistato la pole, anche grazie alla scia di Lewis Hamilton. Il sette volte campione del mondo, scomparso ieri durante le prove libere, scatterà dal secondo posto, proprio davanti al pilota della Red Bull.

+ posts