La decisione sul motore di Hamilton può arrivare dal cielo.

La decisione sul motore di Hamilton può arrivare dal cielo.

7 Ottobre 2021 0 Di Nicola Cobucci

La Ferrari ha deciso di prendere penalità con Carlos Sainz in Turchia, montando il nuovo motore evoluto che aggiunge un tocco in più alla vettura.

Ma cosa farà la Mercedes con il motore di Lewis Hamilton? Se Max Verstappen ha fatto debuttare il suo quinto motore a Sochi, partendo in ultima posizione, tutti pensano che Lewis debba vivere la stessa situazione, non importa quanto la Mercedes cerchi di evitare che ciò accada.

“È molto improbabile che Lewis esordisca con una nuova power unit in Turchia, a meno che non abbia un problema nelle prove libere”, afferma Toto Wolff, perché crede di poter tenere testa alla Red Bull sulla pista turca.

Ma cosa farà la Mercedes con il motore di Hamilton? Se Max Verstappen ha fatto debuttare la sua quarta power unit a Sochi..

È vero, Lewis ha due motori operativi, ma entrambi hanno più di 4.000 chilometri alle spalle, hanno superato la metà del loro chilometraggio utile, quindi l’utilizzo di una quarta unità è inevitabile.

Toto Wolff lo ammette. “Dopo la Turchia, dobbiamo decidere il luogo più favorevole per montare il motore. Deve essere su una pista molto favorevole o molto sfavorevole per noi, o dove arriva la pioggia.”

Messico o Brasile sono le due opzioni che Toto vede come più fattibili. Ma se piovesse in Turchia, potrebbero anticipare la decisione a questo fine settimana. Ricordiamo che sabato in qualifica è prevista pioggia, anche se domenica può rimanere asciutto.

Ma cosa farà la Mercedes con il motore di Hamilton? Se Max Verstappen ha fatto debuttare la sua quarta power unit a Sochi..

Forse il risultato della classifica sarà decisivo. Se Max o Lewis si classificassero male, questa potrebbe essere la giusta occasione. Se sabato piovesse molto e sei sicuro che domenica non lo farà, puoi scontare la penalità preparando un setup da asciutto e quindi più scarico, a patto che la maggior parte dei rivali prepari un setup più carico.

Intanto nel paddock c’è qualche perplessità sui problemi al motore Mercedes. Helmut Marko sostiene che il problema è duplice, dell’albero motore e delle valvole della sede: “Wolff disegna, forse per mascherare, una situazione più preoccupante. Sono piccole cose stupide, sempre diverse.”

+ posts