Formula E: Dan Ticktum debutterà con il team NIO nel 2022

Formula E: Dan Ticktum debutterà con il team NIO nel 2022

27 Novembre 2021 0 Di teclamocchetti

Vincent Wang, CEO del team NIO ha annunciato che Dan Ticktum, pilota britannico attualmente in Formula 2, si unirà al team di Formula E NIO 333 per la stagione 2022.

Il CEO del team NIO, Vincent Wang, ha comunicato che Dan Ticktum, ex membro dei programmi di sviluppo di Red Bull e Williams e pilota di F2 per il team Carlin, affiancherà il pilota Oliver Turvey per la stagione 2022. Il 22enne farà la sua prima apparizione in Formula E la prossima settimana, in occasione dei test pre-stagionali che si terranno a Valencia il 29 novembre-2 dicembre. Proverà la NIO 333 001 per soli due giorni dato che dovrà poi partire per l’Arabia Saudita, dove si terrà l’ultimo appuntamento del calendario di Formula 2; a continuare i test al suo posto ci sarà Adam Carroll, riserva del team.

“Sono molto felice di correre con il team NIO 333 di Formula E, sarà una grande sfida, perché non ho avuto molto tempo per preparare il test della settimana prossima, e la Formula E è complicata, ma sarà molto eccitante”.

Dan Ticktum alla sua presentazione nel team NIO 333

Dopo un’imbarazzante incidente avvenuto quest’estate, che ha portato ad una fine anticipata dei rapporti con Williams e ha quasi messo a rischio il suo posto il F2, l’uscita dal Red Bull Junior Team e la mancanza di uno sponsor, il futuro del pilota britannico non si prospettava particolarmente brillante. Con l’annuncio di questo mercoledì (25 novembre) le cose sono cambiate.

Dan Ticktum sulla sua monoposto di F2

Ma cosa porterà Dan Ticktum a NIO e in FE? Sicuramente si è dimostrato un pilota qualificato e di talento, nelle ultime stagioni ha anche dimostrato di aver compiuto un percorso che l’ha portato a crescere e migliorarsi come pilota. Esempio di questa crescita è sicuramente il notevole miglioramento in qualifica. Porterà la sua bravura sui circuiti cittadini, il buon passo gara, l’abilità al volante, la pazienza nei duelli con gli altri piloti, mostratasi vincente in molte occasioni, ma soprattutto porterà un morso di carattere, cosa recentemente mancata al campionato.

+ posts