Gli stipendi dei piloti di F1 nel 2022.

Gli stipendi dei piloti di F1 nel 2022.

15 Gennaio 2022 0 Di Davide Citterio

Non è una novità che i piloti di Formula Uno guadagnino moltissimo, ma quali sono i loro stipendi? Chi è il più pagato?

Anche nel campo degli stipendi scoppia la lotta Hamilton vs Verstappen per lo stipendio più alto. Ma chi vincerà questa volta?

Sia l’inglese che il britannico guadagnano decine di milioni di dollari all’anno, anni luce avanti rispetto agli altri. La guerra è però bloccata momentaneamente dai contratti dei piloti, che impediscono l’aumento dei loro stipendi fino alla scadenza nel 2023.

Attualmente, Lewis Hamilton guadagna $ 40 milioni all’anno ed è quindi il pilota più pagato nel Circus. Max Verstappen invece guadagna “solamente” $ 25 milioni l’anno, quindici milioni in meno rispetto al rivale del 2022.

I salari del 2022

La strana stagione 2020 ha innescato una serie di cambiamenti all’interno del Circus, quindi quest’inverno si sono registrati solo pochi cambi. Perciò gli stipendi sono rimasti per la maggior parte invariati rispetto all’anno scorso.

I pochi movimenti degni di nota sono quelli di Valtteri Bottas e George Russell, che rispettivamente all’Alfa Romeo e Mercedes guadagneranno $ 10 milioni e $ 5 milioni.

Se il più pagato di tutti è Lewis Hamilton, il meno pagato è il povero Tsunoda, che guadagna “solamente” $ 750 mila all’anno.

Altri stipendi degni di nota sono: Fernando Alonso che guadagna $ 20 milioni all’Alpine, Sebastian Vettel e Ricciardo che guadagnano $ 15 milioni rispettivamente all’Aston Martin e alla McLaren. I due piloti della Ferrari Leclerc e Sainz guadagnano $ 12 milioni e $10 milioni.

Di seguito tutti gli stipendi:

  1. Hamilton – Mercedes – $ 40 milioni
  2. Verstappen – Red Bull – $ 25 milioni
  3. Alonso – Alpine – $ 20 milioni
  4. Vettel – Aston Martin – $ 15 milioni
  5. Ricciardo – McLaren – $ 15 milioni
  6. Leclerc – Ferrari – $ 12 milioni
  7. Sainz – Ferrari – $ 10 milioni
  8. Bottas – Alfa Romeo – $ 10 milioni
  9. Stroll – Aston Martin – $ 10 Milioni
  10. Pérez – Red Bull – $ 8 milioni
  11. Russell – Mercedes – $ 5 milioni
  12. Norris – McLaren – $ 5 milioni
  13. Ocon -Alpine – $ 5 milioni
  14. Gasly – Alphatauri – $ 5 milioni
  15. Albon – Williams – $ 2 milioni
  16. Zhou – Alfa Romeo – $ 1 milione
  17. Schumacher – Haas – $ 1 milione
  18. Mazepin – Haas – $ 1 milione
  19. Latifi – Williams – $ 1 milione
  20. Tsunoda – Alphatauri – $ 0,75 milioni
+ posts