FE | Qualifiche – E-Prix Città Del Messico: Wehrlein in pole in modo totalmente spettacolare.

FE | Qualifiche – E-Prix Città Del Messico: Wehrlein in pole in modo totalmente spettacolare.

12 Febbraio 2022 0 Di Tommaso Pelizza

Si concludono in modo spettacolare le qualifiche dell’E-Prix del Messico, che regalano a Pascal Wehrlein la prima pole position stagionale.

Sessione a gruppi: Gruppo A

Nel gruppo A i 4 a strappare il pass per i quarti sono André Lotterer, Edoardo Mortara, Jean-Eric Vergne e Stoffel Vandoorne. Eliminati a sorpresa Oliver Rowland, Maximilian Gunther e Lucas Di Grassi. Eliminati anche Askew, Turvey, Buemi e Sette Camara.

Gruppo B

I 4 piloti a passare il turno nel gruppo B sono Pascal Wehrlein, Antonio Felix Da Costa, Robin Frijns e Nyck De Vries. Gli eliminati sono Alexander Sims, Sam Bird, Nick Cassidy, Dan Ticktum, Jake Dennis, Mitch Evans ed Antonio Giovinazzi.

Quarti di Finale

Ecco le sfide dei quarti di finale:
Da seguire il duello interno in Techeetah tra Vergne e Da Costa.


Tra De Vries e Lotterer prevale André Lotterer, in un duello molto tirato che si decide nel terzo settore, con De Vries che paga l’eliminazione con un traverso all’ultima curva.
Il secondo duello viene vinto da Edoardo Mortara, che presenta il conto a Robin Frijns con un distacco di quasi 4 decimi e mezzo.
La terza sfida tra i due alfieri techeetah invece viene vinta da Jean Eric Vergne, che passa il turno successivo per soli 11 millesimi, confermando l’altissimo livello presente sia in lui che in Da Costa, a passare l’ultimo testa a testa è invece Pascal Wehrlein.

Semifinali

Ecco i duelli previsti per le semifinali:


Il primo testa a testa è prevalso da Mortara, che dà quasi 5 decimi a Lotterer, mentre il secondo a passare in finale è Wehrlein, che sconfigge un Vergne fino ad ora straordinario.

Il duello finale


Saranno quindi Edoardo Mortara e Pascal Wehrlein a giocarsi la pole position.
La “finalissima” è spettacolare, gli intertempi di Edoardo e di Pascal sono praticamente identici, però all’ultima curva Mortara va in sovrasterzo perdendo il posteriore, passando sul traguardo con l’auto girata. Questo per lui è fatale, in quanto Pascal Wehrlein ringrazia prendendosi la sua prima pole position stagionale, in une qualifiche ancora una volta per niente deludenti.
+ posts