Horner è sicuro: “La Mercedes è assolutamente legale”

Horner è sicuro: “La Mercedes è assolutamente legale”

11 Marzo 2022 0 Di Alessio Donzelli

Il team principal della Red Bull Christian Horner ha chiarito il fatto che la vettura dei loro rivali della Mercedes sia “assolutamente legale”. Si tratta solo di un progetto “estremo” e di “un’interpretazione diversa” del regolamento.

In questi giorni la Formula 1 è tornata in pista per la tre giorni di test in Bahrain, ultime prove prima del weekend di gara vero e proprio, il quale si terrà tra il 18 ed il 20 marzo sempre a Sakhir. La più calda della tematiche discusse nel corso di questi giorni è senz’altro quella della “nuova” Mercedes. Le frecce d’argento – come da previsione – si sono infatti presentate in pista con un design molto diverso rispetto a quello mostrato a Barcellona.

Nello specifico le pance sono decisamente più ristrette ed è presente all’altezza dei sidepods una “pinna di squalo” che funge da supporto per gli specchietti. Quest’ultima è stata oggetto di polemiche perché, se considerata come deviatore di flusso, sarebbe irregolare.

Ieri, secondo Auto Motor Und Sport, Horner aveva dichiarato la Mercedes illegale. La Red Bull e lo stesso Horner hanno negato quelle parole. Non solo: Christian ha spiegato come questa innovazione della Mercedes sia semplicemente una differente interpretazione regolamentare e che sia assolutamente legale.

Horner è sicuro: "La Mercedes è assolutamente legale"

L’opinione di Horner

“Penso che sia interessante”, ha avuto da dire Horner in merito, secondo quanto riportato da Racingnews365. “Quello che la Mercedes ha inventato è molto innovativo. È un concetto molto diverso da quello che abbiamo perseguito.“, ha continuato.

Il team principal della Red Bull non è certo che la soluzione innovativa della Mercedes possa effettivamente essere un vantaggio in termini di performance. “Mostra la creatività che esiste anche all’interno di regolamenti restrittivi in Formula 1 da cui stanno emergendo soluzioni molto diverse. Che sia la strada giusta o meno, ce lo dirà solo il tempo.”

“Penso che quello che vediamo in Formula 1 è che tende ad esserci una convergenza per un periodo di tempo sulle filosofie di design. Ma il bello di questo sport è che se si dà carta bianca, si ottengono 10 diverse interpretazioni.“, ha spiegato Horner.

Christian ha infine chiarito la legalità dell’auto dei rivali, i quali hanno semplicemente interpretato le regole diversamente e hanno creato un progetto estremo ma regolare. “Ovviamente, Mercedes ha messo a punto un estremo. Questa è un’interpretazione diversa. Ma per rispondere alla tua prossima domanda, se pensiamo che sia legale o no: sì, assolutamente. Sembra che rispetti tutti i parametri.”

Horner è sicuro: "La Mercedes è assolutamente legale"
+ posts