Button: “Verstappen è il più talentuoso, ma Hamilton è il migliore”

Button: “Verstappen è il più talentuoso, ma Hamilton è il migliore”

3 Aprile 2022 0 Di Simone Vomiero

Jenson Button sostiene che Hamilton sia il miglior pilota sulla griglia, nonostante l’enorme talento naturale di Verstappen.

Jenson Button ritiene che Max Verstappen sia “il pilota più dotato che abbia mai visto”, ma crede comunque che Hamilton abbia il vantaggio di essere il migliore. Il Campione del Mondo 2009 sostiene che il talento naturale di Verstappen l’abbia aiutato a elevarsi al vertice dello sport, lodando le sue abilità naturali. Sempre l’inglese crede che la giovane età dell’olandese gli impedisca di essere il migliore, visti i 15 anni di esperienza di Hamilton. Quando a Button è stato chiesto di indicare il pilota più talentuoso che abbia mai visto, quest’ultimo ha indicato Max Verstappen.

Jenson Button sostiene che Hamilton sia il miglior pilota sulla griglia, nonostante l'enorme talento naturale di Verstappen.

Il britannico ha esperienza con il modo di fare dei Verstappen, visto che ha gareggiato sia contro il padre che contro la madre. “Suo padre ha gareggiato in Formula 1, e io ci ho corso contro. Durante la mia seconda gara in assoluto in F1, in Brasile, per ottenere il primo punto della mia carriera dovetti superare Jos” ha dichiarato Button. “Era meglio non farlo arrabbiare, era molto aggressivo. Aveva un talento incredibile, al tempo uno dei migliori piloti kart del Mondo, cosa che è probabilmente anche ora”. “Sui kart ero compagno di squadra della mamma di Max, Sophie. Era molto professionale e una delle migliori del mondo, sicuramente è di famiglia” ha aggiunto Button. Ma nonostante il talento naturale e la vittoria del Campionato lo scorso anno, il Britannico crede che Max Verstappen non sia ancora ai livelli di Lewis Hamilton. “Molto dotato ? Si. È il migliore ? Non so se sia il miglior pilota mai visto, o neanche il migliore in F1 ora” ha proseguito l’inglese. “Hamilton è un pilota più completa e con molta più esperienza in più, forse per questo Max non è il migliore”. “Verstappen deve lavorare sodo. Anche se pensi di essere il migliore, devi comunque continuare a lavorare per crescere. Ecco dove Micheal Schumacher era il migliore” ha concluso Button.

+ posts