Alfa Romeo, Pujolar sprona la squadra: “La nostra velocità è incoraggiante”

Alfa Romeo, Pujolar sprona la squadra: “La nostra velocità è incoraggiante”

1 Maggio 2022 0 Di Matteo Poletti

Pur mantenendo i piedi per terra, il capo ingegnere Xevi Pujolar si è detto soddisfatto dal passo dell’Alfa Romeo ad Imola, fiducioso di vincere la sfida con i rivali McLaren e Alpine.

Il weekend emiliano di Valtteri Bottas è stato decisamente incoraggiante per l’Alfa Romeo. Qualificatosi in ottava posizione, il finlandese è stato poi costretto a saltare parte delle FP2 per problemi meccanici, prima di terminare il sabato con una settima posizione nella qualifica sprint.

Nella gara di domenica, infine, il nativo di Nastola ha approfittato dei problemi delle Ferrari per chiudere in quinta posizione, di poco dietro alla Mercedes di George Russell. Il 32enne si trova ora ottavo nella classifica piloti, mentre l’Alfa Romeo è in quinta posizione nei costruttori. Un inizio decisamente al di sopra delle aspettative di inizio anno, quando molti prevedevano una stagione nelle retrovie per il team italo-elvetico.

alfa romeo

Il capo ingegnere Xevi Pujolar ha esternato la sua positività dopo la gara di Bottas, anche se è conscio di avere combattuto con le Mercedes solo per la loro débacle di Imola. “La velocità della macchina è molto incoraggiante. Certamente, mentre stavamo lottando con la Mercedes di Russell, abbiamo avuto difficoltà nei rettilinei.

A Miami la situazione potrebbe essere molto diversa”, continua lo spagnolo. “Il weekend di gara avrà un altro format rispetto ad Imola. Se, speriamo, riuscissimo a partire più avanti in griglia, quello potrebbe aiutarci.

Pujolar, poi, ammette che i veri rivali dell’Alfa Romeo non sono le due Mercedes di Russell ed Hamilton. “La nostra sfida è soprattutto con McLaren e Alpine. Non so cosa introdurranno a Miami, ma chiunque sta sicuramente spingendo al massimo. Penso sia una competizione salutare e buona per tutti.”

alfa romeo
+ posts