Assaggio di 2023? De Vries sarà in pista con la Williams nelle FP1 di Barcellona.

Assaggio di 2023? De Vries sarà in pista con la Williams nelle FP1 di Barcellona.

16 Maggio 2022 0 Di Nicola Cobucci

Nyck de Vries avrà finalmente l’opportunità di correre di guidare una Formula 1 in una sessione ufficiale. Il pilota olandese siederà al volante di una delle due Williams durante la prima sessione di prove libere di questo venerdì nel Gran Premio di Spagna.

Un debutto che in quanto a tempistiche è di certo curioso: Nyck De Vries proverà una Williams proprio nel momento in cui iniziano a montare le prime voci sul futuro di Nicholas Latifi. Si era addirittura parlato della possibilità che Oscar Piastri potesse essere il sostituto già a stagione in corso.

De Vries, attuale campione della Formula E, è un pilota Mercedes e Toto Wolff vuole dargli la sua possibilità. Ma non sarà sull’auto di Latifi che siederà il piccolo pilota olandese, ma su quella di Alex Albon. In questo modo, i responsabili della squadra avranno una barra per confrontare direttamente il canadese con il pilota olandese.

In ogni caso, Jost Capito ha smentito una sostituzione del canadese già a stagione in corso. Anche perché questo andrebbe a creare problemi con Sofina, sponsor portato in dote da Latifi stesso.

Nyck de Vries avrà finalmente l'opportunità di correre di guidare una Formula 1 in una sessione ufficiale. Il pilota olandese siederà al volante di una delle due Williams durante la prima sessione di prove libere di questo venerdì nel Gran Premio di Spagna.

Il pilota olandese è ovviamente entusiasta di girare in una sessione ufficiale. “Vorrei ringraziare la Williams per questa opportunità. È fantastico per me conoscere la squadra e guidare la Williams FW44, scendere in pista per un weekend di Formula 1.”

De Vries sta preparando da tempo le Prove Libere 1 con il team Grove, lavorando con gli ingegneri e il simulatore. “Finora la preparazione per il test sta andando bene. La squadra mi sta supportando in modo incredibile“, ha sottolineato.

La Williams diventa la prima squadra a iniziare a rispettare il mandato della FIA di dedicare due sessioni di prove libere del venerdì ai giovani piloti durante la stagione. Dave Robson, responsabile tecnico del team in pista, ha sottolineato l’importanza di questo test. “È sempre bello lavorare con un nuovo pilota e avere una nuova visione dei punti di forza e di debolezza della vettura. La professionalità di Nyck sarà fondamentale questo venerdì poiché completerà alcuni test delle parti nelle prove libere 1 prima di restituire la vettura ad Albon.”

+ posts