F1 | GP Canada – Analisi passo gara: Ottimo ritmo di Sainz, Red Bull vicine. Che sorpresa Vettel e Alonso!

F1 | GP Canada – Analisi passo gara: Ottimo ritmo di Sainz, Red Bull vicine. Che sorpresa Vettel e Alonso!

18 Giugno 2022 0 Di Daniele Donzelli

L’analisi del passo gara basata sui dati raccolti nel corso delle FP2. Ferrari e Red Bull hanno un ritmo molto simile, le sorprese del giorno sono Vettel e Alonso.

Come d’abitudine, dopo la seconda sessione di prove libere torna la nostra analisi del passo gara! I piloti hanno cercato di raccogliere dei dati in vista della gara simulando dei piccoli stint con le diverse gomme. Andiamo quindi ad analizzare i passaggi dei vari protagonisti cercando di capire i favoriti per domenica…

Ferrari

Ferrari ha assolutamente bisogno di riscatto dopo il doppio zero di Baku, e il weekend canadese sembra iniziato al meglio. Il team ha deciso di differenziare il lavoro, con Leclerc che ha girato con gomma rossa, mentre Sainz ha provato sia la rossa che la gialla. Il monegasco, dopo aver iniziato con due giri non esaltanti sul 18 alto/19 basso, è sceso sul piede del 18 basso per i successivi 5 giri. In ogni caso, Leclerc prenderà una penalità in gara (al momento di 10 posizioni, che potrebbero aumentare), quindi potrebbe aver effettuato prove diverse.
Più indicativo il lavoro di Sainz: lo spagnolo ha completato 5 giri con gomma rossa sul ritmo del 17 alto/18 basso, per una media di 1:18.2. In seguito, ha montato la gomma media per 4 giri. Nei primi 2 passaggi lo spagnolo ha fatto registrare un 17.8, mentre negli altri due ha girato in 17.1, il miglior giro in assoluto in simulazione passo gara. Ottimo passo gara quindi per Sainz e per la Ferrari.

Red Bull

Tanti giri di simulazione di gara per Red Bull, con entrambi i piloti che ne hanno completati 9 con la gomma media. Il ritmo dei due è stato piuttosto costante. Nello specifico, Verstappen ha girato sempre in 17 alto o 18 basso ad esclusione del secondo passaggio. Il suo miglior giro è stato un 17.9, ripetuto ben tre volte. La sua media è molto simile a quella di Sainz, e si aggira attorno al 18.2. Poco più lento è stato Sergio Perez. Il messicano ha girato sul piede del 18 basso, con picchi in 18.0 (secondo giro) e senza andare mai oltre il 18.6 (terzo e settimo giro). La sua media sul giro è circa un decimo e mezzo più lenta rispetto al suo compagno di squadra, ed è pari a 1:18.384. Anche la Red Bull, quindi, sarà lì a giocarsi la vittoria con la Ferrari.

F1 | GP Canada - Analisi passo gara: Ottimo ritmo di Sainz, Red Bull vicine. Che sorpresa Vettel e Alonso!

Mercedes

Da valutare, invece, la situazione della Mercedes. Hamilton, che ha definito la macchina inguidabile, ha completato solamente 3 giri con gomma gialla, tutti sul piede del 18 medio. Il ritmo non è particolarmente lontano da quello dei primi, ma allo stesso tempo è anche vero che si tratta di 3 giri contro i 9 di Sainz e delle due Red Bull. Anche Russell ha girato con gomma gialla, ma ha completato 10 giri significativi. Il ritmo del giovane inglese si aggira attorno al 18 alto, come dimostra la sua media (1:18.7). George è riuscito a rimanere abbastanza costante attorno al 18 alto. Il suo miglior giro è stato un 18.3, mentre il suo peggiore un 19.2 (unico passaggio sopra il 19). Molto probabilmente, i due piloti della Mercedes non lotteranno per la vittoria e neanche per il podio, ma sicuramente si faranno trovare pronti in caso di situazioni impreviste.

Aston Martin e Alpine

Molto interessante anche il passo gara di Aston Martin e Alpine, in particolare quello dei rispettivi veterani: Vettel e Alonso. Il tedesco ha completato 4 giri con gomma gialla e 3 con gomma rossa, ed è risultato estremamente costante. Con gomma gialla il suo miglior giro è stato un 1:18.4, il suo peggiore un 18.8. Con gomma rossa, invece, non è mai andato oltre il 18.3! La sua media è superiore a quella di Leclerc ed è in linea con quella delle due Red Bull e di Sainz: un ritmo davvero sorprendente quello del campione tedesco. Discorso simile anche per Alonso: lo spagnolo, che ha completato 7 passaggi con gomma hard, ha girato sul 17 alto/18 basso, con il suo miglior giro in 17.8. La sua media (18.167) lo collocherebbe in lotta con i primi!
Di un altro livello, anche se non terribile, il ritmo dei rispettivi compagni di squadra. Stroll ha girato mediamente in 19 basso con gomma rossa per 10 giri, mentre Ocon ha testato sia la bianca che la rossa, con risultati simili: il suo passo gara si aggiro attorno al 18 alto con entrambe le mescole. Ovviamente, per quanto riguarda Vettel e Alonso, bisogna tenere in considerazione il fattore carico di benzina: sembra piuttosto strano che i due possano giocare per la vittoria, ma la Formula 1 ci ha più volte dimostrato che tutto è possibile.

Stroll e Ocon saranno probabilmente in lotta per una zona punti, presumibilmente con McLaren e Alpha Tauri. Norris e Ricciardo hanno girato con gomma gialla sul piede del 18 alto/19 basso per 6/7 giri. Menzione d’onore, infine, per Pierre Gasly, il più attivo in assoluto in simulazione passo gara. Il francese ha portato a termine ben 13 giri con gomma gialla, girando costantemente sul ritmo delle due McLaren.

Appuntamento alle ore 19 con la terza sessione di libere per saperne ancora di più sul GP del Canada!

F1 | GP Canada - Analisi passo gara: Ottimo ritmo di Sainz, Red Bull vicine. Che sorpresa Vettel e Alonso!
Dati tratti da https://twitter.com/tonisokolov1011
+ posts