Helmut Marko: “Sono sempre felice quando vince Sainz e non Leclerc.”

Helmut Marko: “Sono sempre felice quando vince Sainz e non Leclerc.”

6 Luglio 2022 0 Di Nicola Cobucci

Helmut Marko, consulente di Red Bull Motorsport, è felice che Carlos Sainz e non Charles Leclerc abbia vinto la gara di Formula 1 in Gran Bretagna a Silverstone.

Carlos Sainz è riuscito finalmente a vincere il suo primo Gran Premio in Formula 1 al 150° tentativo. Il pilota Ferrari ha trionfato nel caos della Gran Bretagna, mentre il suo compagno di squadra Charles Leclerc è arrivato solo quarto dopo un’altra strategia disastrosa.

Durante il programma ServusTV Sport and Talk from Hangar-, il consulente Red Bull Helmut Marko ha parlato della situazione in Ferrari ed è stato anche interrogato sulla prestazione di Sainz.

All’inizio della sua carriera, lo spagnolo è cresciuto nel team junior Red Bull prima di lasciare la Toro Rosso alla fine del 2017. Sainz decise di sposare il progetto Renault pensando di non poter trovare spazio in Red Bull in futuro.

Helmut Marko, consulente di Red Bull Motorsport, è felice che Carlos Sainz e non Charles Leclerc abbia vinto la gara di Formula 1 in Gran Bretagna a Silverstone.

“Sono felice per lui”, dice Marko. “Sono sempre felice quando vince lui e non Leclerc, questo è abbastanza chiaro. Quindi lo stiamo facendo in modo sportivo”, ha aggiunto con un sorriso. Questa affermazione fornisce una visione approfondita di quale dei due piloti Ferrari la Red Bull tema di più nella corsa al titolo contro Max Verstappen.

Inoltre, Marko afferma che Leclerc potrebbe essere costato la vittoria alla Red Bull con le sue coraggiose azioni difensive al termine della gara contro Lewis Hamilton e Sergio Perez: “Mi ha infastidito che Leclerc abbia lottato così duramente con le sue gomme dure e vecchie, perché noi avevamo una possibilità di vincere con Perez.”

“Dopo la ripartenza avevamo la macchina più veloce, ma nella battaglia prima con Hamilton e poi soprattutto con Leclerc abbiamo perso tempo ed è allora che Sainz ha costruito il vantaggio che gli ha permesso di vincere”, ha concluso Marko.

+ posts