Mika Hakkinen rivela il suo giudizio su Mick Schumacher.

Mika Hakkinen rivela il suo giudizio su Mick Schumacher.

15 Luglio 2022 0 Di Nicola Cobucci

Mika Hakkinen sta osservando lo sviluppo della carriera di Mick Schumacher in F1 con interesse, un paio di decenni dopo le sue battaglie con il padre Michael.

Mika Hakkinen ha elogiato Mick Schumacher per aver affrontato la pressione del suo famoso cognome e per aver “acquisito fiducia” man mano che la sua carriera in F1 si sviluppa.

Schumacher, figlio del sette volte campione del mondo Michael, ha trascorso gran parte della sua stagione di debutto 2021 in fondo alla griglia, mentre il suo team Haas si impegnava a sviluppare un’auto per il nuovo regolamento.

Ma mentre Haas ha fatto un chiaro passo avanti con il suo nuovo pacchetto, Schumacher inizialmente ha faticato nei confronti di Kevin Magnussen subendo una serie di costosi incidenti a inizio stagione. Tuttavia, negli ultimi Gran Premi, Mick Schumacher ha cominciato a dare buona prova di sé stesso.

Dopo aver passato 30 gare senza un punto, Schumacher ha rotto la sua striscia negativa al Gran Premio di Gran Bretagna, prima di dargli seguito con altri punti in Austria.

Mika Hakkinen sta osservando lo sviluppo della carriera di Mick Schumacher in F1 con interesse, un paio di decenni dopo le sue battaglie con il padre Michael.

Nel suo ultimo articolo per Unibet , Hakkinen ha scritto: “Sono stato davvero felice di vedere Mick chiudere un’altra bella gara per Haas e finire sesto, due posizioni davanti al suo esperto compagno di squadra. Mick riceve molta attenzione a causa della reputazione di suo padre, e questo mette pressione. Tuttavia, è un ragazzo molto calmo e maturo – ha ancora solo 23 anni – e sta chiaramente guadagnando fiducia in se stesso e nella sua macchina.”

Hakkinen spera che Schumacher possa dare seguito a queste buone prestazioni. “La scorsa stagione è stata la sua prima in F1, ha avuto un anno per imparare durante il quale Haas non aveva una macchina competitiva”, ha aggiunto il due volte Campione del Mondo.

“Quest’anno possiamo vedere che il team ha fatto buoni progressi con la nuova vettura e con i regolamenti, quindi c’è la possibilità per Mick di mostrare davvero le sue capacità.”

Schumacher è ora al 15° posto in classifica con 12 punti, a quattro posizioni e 10 punti di distacco da Magnussen.

+ posts