Mark Slade sarà il nuovo ingegnere di pista di Magnussen

Mark Slade sarà il nuovo ingegnere di pista di Magnussen

14 Settembre 2022 0 Di Tommaso Pelizza

Mark Slade tornerà a far parte del circus, e lo farà da ingegnere di pista per Kevin Magnussen a partire da Singapore.

Mark Slade tornerà in Formula 1 a partire dal weekend di Marina Bay con Haas, come ingegnere di pista per Kevin Magnussen.

Slade sarà il rimpiazzo di Ed Regan, che lascerà il team a fine anno e che ora copre un ruolo d’ufficio, che coprirà prima della sua partenza. Kevin ha lavorato con Dominic Haines durante i weekend di Spa, Zandvoort e Monza.

29.07.2012- Race, Kimi Raikkonen (FIN) Lotus F1 Team E20

Slade possiede una grandissima esperienza, maturata con anni di lavoro in McLaren, Renault e Mercedes.

La sua carriera in Formula 1 è iniziata in McLaren nel ’91, ricoprendo diversi ruoli assistendo piloti come Hakkinen, Coulthard e Raikkonen. Ha trascorso ben 18 anni con la scuderia di Woking, prima di entrare in Renault nel 2010. Rimase col team di Enstone solo un anno, per poi passare in Mercedes nel 2011 in cui “guidò” dal muretto un certo Michael Schumacher. Anche quella fu un’esperienza annuale, in quanto l’inglese ritornò poi in Renault nel 2012, facendo parte degli anni in Lotus al fianco di Kimi Raikkonen. Slade lasciò il team nel 2020, dopo aver lavorato con Ocon proprio durante la stagione del 2020.

Durante la sua carriera ha anche formato un legame stretto con diversi piloti, Heikki Kovalainen è uno di quelli. Il finlandese ha lavorato assieme a Mark in McLaren, ed anche in Lotus per un breve lasso di tempo nel 2013, quando sostituì Raikkonen per le ultime 2 gare della stagione, che Kimi saltò a causa di un intervento chirurgico effettuato proprio in quel periodo.

Heikki, in un’intervista a Motorsport.com, disse che Mark sapesse di cosa avesse bisogno, e che fosse in grado di dargli una mano nei momenti di difficoltà anche solo guardando la telemetria.

+ posts